L7 : Smell The Magic

Immagino che, specialmente di questi tempi, le etichette non possano fare a meno di seguire certe ... Immagino che, specialmente di questi tempi, le etichette non possano fare a meno di seguire certe logiche di mercato e c ... thumbnail 1 summary

L7Smell The Magic

L7 - Smell The Magic

Sub Pop
Pubblicato il 03/11/2020 da lorenzobecciani
L7 - Smell The Magic

Immagino che, specialmente di questi tempi, le etichette non possano fare a meno di seguire certe logiche di mercato e comunque il gruppo di Donita Sparks e Suzi Gardner, di recente tornato sugli scaffali dei pochi negozi rimasti con ‘Scatter The Rats’, merita rispetto. Di sicuro è curioso vedere Sub Pop ristampare un EP del 1990, in piena esplosione grunge, quando da diversi anni tenta di costruirsi un pubblico di tipo differente. Ricordo benissimo quando MTV iniziò a passare 'Shove' nei suoi programmi e le riviste cominciarono ad indicare le ragazze come la controfigura femminile dei Nirvana (decisamente più credibile delle Babes In Toyland). Per chi non fosse in possesso dell’originale, la presente è la versione rimasterizzata della edizione giapponese o in musicassetta, contenente quindi ‘American Society’, e rappresenta un tuffo nel passato. Il suono grezzo di Jack Endino (invece il successivo ‘Bricks Are Heavy’ fu registrato con Butch Vig), le chitarre e la batteria ma soprattutto l’urgenza delle liriche di trent’anni fa fanno ancora la loro sporca figura e senza canzoni come ‘Fast And Frightening’, ‘Deathwish’ e ‘Till The Wheels Fall Off’ probabilmente non avremmo assistito all’esplosione di diversi trend, non soltanto quello grunge. Black Flag, Camel Lips, ‘Smells Like Teen Spirit’ e ‘Smell The Magic’.

L7
From: USA

Discografia

L7 (1988)
Smell the Magic (1990)
Bricks Are Heavy (1992)
Hungry for Stink (1994)
The Beauty Process: Triple Platinum (1997)
Slap-Happy (1999)
Scatter the Rats (2019)