Extrema : Headbanging Forever

Quello che mi fa incazzare è che a spaccare il culo siano sempre i gruppi di sempre. Scusate la t ... Quello che mi fa incazzare è che a spaccare il culo siano sempre i gruppi di sempre. Scusate la terminologia mal’ho scri ... thumbnail 1 summary

ExtremaHeadbanging Forever

Extrema - Headbanging Forever

Rockshots Records
Pubblicato il 02/05/2019 da lorenzobecciani
Extrema - Headbanging Forever

Quello che mi fa incazzare è che a spaccare il culo siano sempre i gruppi di sempre. Scusate la terminologia mal’ho scritto nella recensione di ‘Law Of The Jungle’ della Strana Officina e lo ripeto in questa. Sarò cinico, crudele o nostalgico eppure il tiro che hanno i pezzi degli Extrema, il loro profilo tecnico e l’attitudine che traspare dall’ascolto non sono riscontrabili nel novanta per cento della concorrenza. Un peccato perché la scena italiana, su basi del genere, potrebbe splendere e fare invidia a quelle di tante altre nazioni che invece ci sovrastano in termini di numeri e di qualità. ‘Headbanging Forever’ non è solo un grande disco di thrash metal, è il migliore disco di thrash metal uscito dalle nostre parti dai tempi di ‘The Seed Of Foolishness’ e da allora è cambiato tutto. Gianluca Perotti e Tommy Massara hanno deciso di separarsi ed il chitarrista ha puntato su un approccio diverso e nuovo. ‘The Call’ e ‘Borders Of Fire’ aprono le danze e subito si percepiscono il fumo, l’odore, il sudore che tanto amiamo vicino alle transenne un istante prima che si scateni il pogo. Per questo ‘Headbanging Forever’ non è solo il nuovo album degli Extrema ma un inno liberatorio, una chiamata alle armi e la testimonianza che i metalhead hanno ancora voglia di sana e gloriosa musica. Tiziano Spigno ha l’innegabile pregio di non voler emulare chi lo ha preceduto, ci mette l’anima e cerca di guadagnare il rispetto dei fan con tenacia e umiltà. Una ventata di energia e freschezza che ha reso ancora migliore una manciata di pezzi composti alla vecchia maniera. In scaletta troverete pezzi più classic metal come ‘Heavens Blind’, le sperimentazioni melodiche di ‘Invisible’ e le soluzioni moderne di ‘Pitch Black Eyes’, l’episodio più vicino a ‘The Seed Of Foolishness’, ma soprattutto pezzi che non sfigurano affatto al fianco di quelli di ‘Tension At The Seams’ o del recente ‘The Old School EP’. Pezzi tirati, al limite del punk, ricchi di assoli folgoranti, stacchi ritmici poderosi e melodie capaci di fissarsi in testa. L’ennesimo capitolo vincente di una discografia praticamente impeccabile. Riabbracciarli dal vivo sarà bellissimo.

 

Tracks

The Call
Borders Of Fire
For The Loved And The Lost
Heavens Blind
Pitch Black Eyes
Headbanging Forever
Believer
Invisible
Paralyzed
The Showdown
Extrema
Extrema
From: Italia

Discografia

Tension At The Seams - 1993
The Positive Pressure (Of Injustice) - 1995
Better Mad Than Dead - 2001
Set The World Of Fire - 2005
Pound For Pound - 2009
The Seed Of Foolishness (2013)
Headbanging Forever (2019)