Sabaton : La live version di The Attack Of The Dead Men

I SABATON proseguono il loro assalto globale a supporto del loro ultimo album in studio "The Grea ... I SABATON proseguono il loro assalto globale a supporto del loro ultimo album in studio "The Great War" con una nuova ve ... thumbnail 1 summary

SabatonLa live version di The Attack Of The Dead Men

Sabaton - La live version di The Attack Of The Dead Men

Pubblicato il 08/05/2020 da lorenzobecciani
Sabaton - La live version di The Attack Of The Dead Men

I SABATON proseguono il loro assalto globale a supporto del loro ultimo album in studio "The Great War" con una nuova versione dal vivo della canzone 'The Attack Of The Dead Men' che vede la partecipazione di RADIO TAPOK. Il brano è stato registrato durante il recente concerto a Mosca ed è disponibile in streaming e digitale: https://ffm.to/theattack
 
Il video dal vivo è qui: https://www.youtube.com/watch?v=fxkynkZAQZ0
 
RADIO TAPOK è un artista russo divenuto celebre per le sue cover in russo di famose canzoni rock e metal. Ha un seguito enorme nei Paesi di lingua russa con milioni di fan su vari social network.
 
RADIO TAPOK aveva già pubblicato la sua versione di 'The Attack Of The Dead Men' col testo tradotto in russo. In collaborazione con i SABATON, la sua cover è stata resa nota qualche giorno prima che la canzone ufficiale della band fosse disponibile.
 
Durante i recenti concerti dei SABATON a Mosca e San Pietroburgo, RADIO TAPOK è apparso a sorpresa sul palco, suonando il brano con la band. Questa esibizione unica è stata registrata a Mosca e mixata da Jonas Kjellgren, che si era già occupato del mix di "The Great War".
 
Il bassista dei SABATON Pär Sundström commenta: “È un onore speciale per noi collaborare con RADIO TAPOK. È un artista molto talentuoso e la sua cover di 'The Attack Of The Dead Men' è stata accolta così bene che non ci abbiamo pensato due volte prima di invitarlo sul palco a Mosca e San Pietroburgo. L’esibizione è stata così buona che non abbiamo potuto fare a meno che pubblicare questa collaborazione!”.
 
La canzone racconta la storia della fortezza di Osowiec e di una battaglia durante la Prima Guerra Mondiale in cui le forze della Germania imperiale usarono il gas cloro contro i difensori russi che non avevano alcuna protezione contro il gas e dovettero avvolgere i vestiti bagnati intorno al viso, in preda alla disperazione. Non ci si aspettava che sopravvivessero e per questo il loro contrattacco è stato così sorprendente e riuscito. Avvolti in un panno insanguinato e tossendo sangue, caricarono e nacque la leggenda dell'attacco degli uomini morti.
 
Il 10 luglio Nuclear Blast pubblicherà un esclusivo vinile 12” pre-ordinabile nei seguenti formati:
 
'The Attack Of The Dead Men' (Live in Moscow feat. RADIO TAPOK)
   • Gas Coloured Vinyl Edition: 'The Attack Of The Dead Men' (Live in Moscow feat. RADIO TAPOK)
   • Picture Disc Edition: 'The Attack Of The Dead Men' (Live in Moscow feat. RADIO TAPOK)
 
Entrambi sono limitati a 666 copie e conterranno:
A-Side: 'The Attack Of The Dead Men' (Live in Moscow feat. RADIO TAPOK)
B-Side: 'The Attack Of The Dead Men' (History Version)
 
Pre-ordini: http://nblast.de/Sabaton-DeadMen (fisico);
ordini: http://nblast.de/Sabaton-AttackDeadMen (digitale).
 
L’ultimo album dei SABATON "The Great War" è stato pubblicato nel 2019 ed è entrato al n. 1 in svariati Paesi tra cui Germania, Svizzera e Svezia. Il disco è stato acclamato da critica e fan contiene numerosi singoli colossali come 'Great War', '82nd All The Way', ’The Red Baron’ e 'Fields of Verdun'.
 
Qualche settimana fa i SABATON hanno dovuto posticipare alcuni concerti del loro grande tour in Russia e Bielorussia a causa del Covid-19. Finalmente sono state fissate le nuove date.
 
“Su un totale di diciotto concerti siamo riusciti a farne nove prima che il dannato virus ci costringesse a cancellare i rimanenti. Da allora abbiamo lavorato giorno e notte per poter tornare in Russia e in Bielorussia e finire quello che abbiamo iniziato. Il tour è stato fantastico finché non abbiamo dovuto interromperlo, quindi non vediamo l'ora di tornare" commenta Pär Sundström.
 

Sabaton
Sabaton
From: Svezia

Discografia

Primo Victoria (2005)
Attero Dominatus (2006)
Metalizer (2007)
The Art of War (2008)
Coat of Arms (2010)
Carolus Rex (2012)
Heroes (2014)
The Last Stand (2016)
The Great War (2019)