OCEANS : Dark

I post death metaller austro-tedeschi OCEANS pubblicheranno il loro album di debutto “The Sun And ... I post death metaller austro-tedeschi OCEANS pubblicheranno il loro album di debutto “The Sun And The Cold” il 10 gennai ... thumbnail 1 summary

OCEANSDark

OCEANS - Dark

Pubblicato il 29/11/2019 da lorenzobecciani

I post death metaller austro-tedeschi OCEANS pubblicheranno il loro album di debutto “The Sun And The Cold” il 10 gennaio 2020 su Nuclear Blast, giusto in tempo per il loro tour in Germania e Svizzera con i compagni di etichetta EQUILIBRIUM e NAILED TO OBSCURITY, oltre a LORD OF THE LOST.
 
Oggi la band svela il video del secondo singolo 'Dark', realizzato dall’amico di lunga data e videografo Niklas Karrenbauer (www.motiviert.org), che vede anche la partecipazione del cantante/bassista degli ARROGANZ, K.
 
https://www.youtube.com/watch?v=Ca_KMgoWiQc
 
Il cantante/chitarrista Timo Rotten dichiara: "Volevamo realizzare una canzone che vi facesse sentire come investiti da un bulldozer, che al tempo stesso state guidando voi stessi. Se amate la musica estrema, 'Dark' non vi lascerà indifferenti. È roba selvaggia".
 
I pre-ordini di “The Sun And The Cold” sono disponibili qui: https://nblast.de/OceansTheSunAndTheCold
 
Chi pre-ordina il disco in digitale riceverà immediatamente 'Dark' e 'We Are The Storm' (solo su amazon & iTunes only!); il disco può essere salvato su Spotify, Apple Music & Deezer: https://nblast.de/OCEANSpreSave
 
'Dark' e le altre nuove canzoni possono essere ascoltate nelle NB New Releases Playlists:
http://nblast.de/SpotifyNewReleases  / http://nblast.de/AppleMusicNewReleases
 
Altro su “The Sun And The Cold”:
'We Are The Storm' OFFICIAL VISUALIZER: https://www.youtube.com/watch?v=IJ7tJUU618U
Album Trailer #1 - 'Dark Room': https://www.youtube.com/watch?v=ndmzzRcx3dQ
 
Prodotto da Timo Rotten stesso, “The Sun And The Cold” è stato registrato nei Timo Rotten Studios di Vienna, Austria e nei Lightmountain Studios di Berlino, Germania, mente di mixaggio e masterizzazione si è occupato André Hofmann agli Hofmann Studios. Persino l’artwork è stato realizato dalla band, mettendo in luce la propria dedizione alla causa e l’etica DIY.