CAVELEON : Presentano il loro EP di esordio

Giovedì 9 Maggio, presso il Circolo Ohibo' di Milano, si terrà il release party dell'EP di esordi ... Giovedì 9 Maggio, presso il Circolo Ohibo' di Milano, si terrà il release party dell'EP di esordio dei Caveleon. Per lor ... thumbnail 1 summary

CAVELEONPresentano il loro EP di esordio

CAVELEON - Presentano il loro EP di esordio

Pubblicato il 07/05/2019 da lorenzobecciani

Giovedì 9 Maggio, presso il Circolo Ohibo' di Milano, si terrà il release party dell'EP di esordio dei Caveleon. Per loro atmosfere indie-pop con suggestive influenze folk e sfumature electro.

www.facebook.com/events/1104696673048735

La band nasce nel Gennaio 2018 dall'incontro fra il polistrumentista e cantautore Leo Einaudi, la cantautrice Giulia Vallisari, il musicista elettronico Federico Cerati e il batterista Agostino Ghetti. Da questa unione scaturisce un sound inedito e suggestivo, in bilico tra atmosfere folk, indie e rock, accompagnate da sonorità elettroniche. Il risultato di questa ricerca sonora accompagna chi ascolta in un mondo difficile da definire, ma sorprendente nella sua semplicità e raffinatezza. Due voci, chitarra acustica, ritmiche d'avanguardia, pianoforte, tastiere, e degli arrangiamenti pieni di suggestione, ci portano a immaginare di essere in luoghi al contempo familiari e inesplorati. Nel 2018 pubblicano il primo singolo "Late Night". Nel 2019 firmano con l'etichetta Futurissima e pubblicano il secondo singolo "We Walk", che anticipa "Caveleon", l'EP di debutto in uscita il 3 maggio 2019 per Futurissima.

Le canzoni che compongono l'EP sono nate nel nostro piccolo studio in un seminterrato a Milano, lo abbiamo chiamato "The Cave". E' stato come aprire una grande porta e ritrovarsi in un luogo familiare ma allo stesso tempo inesplorato, in cui tutto ti sorprende e prende una nuova forma in modo molto naturale. Veniamo tutti da background musicali molto diversi. Questo ci ha permesso di avere grande libertà nella scrittura, amiamo i dettagli e i contrasti e ci piace pensare che grazie a questo Caveleon sia un progetto in continua evoluzione, che si arricchisce giorno dopo giorno delle influenze che ciascuno di noi porta con sé" – Leo Einaudi