Heathen : The Evolution Of Chaos

Andate pure su Google, Wikipedia, qualunque enciclopedia metal, webzine o rivista specializzata s ... Andate pure su Google, Wikipedia, qualunque enciclopedia metal, webzine o rivista specializzata si collochi nei vostri c ... thumbnail 1 summary

HeathenThe Evolution Of Chaos

Heathen - The Evolution Of Chaos

Mascot Edel
Pubblicato il 19/04/2010 da lorenzobecciani
Heathen - The Evolution Of Chaos
Andate pure su Google, Wikipedia, qualunque enciclopedia metal, webzine o rivista specializzata si collochi nei vostri canoni di serietà e competenza e cercate informazioni sul thrash e nello specifico un"analisi compiuta del movimento che si sprigionò con vigore assoluto dalla Bay Area. Ebbene, non ci sarà ricerca o articolo nel quale non troverete il nome degli Heathen al fianco dei vari Metallica, Megadeth, Slayer e Testament. Sospinta dalle eccellenti critiche ottenute dal debutto "Breaking The Silence" e dall"originale rilettura di "Set Me Free" degli Sweet, la band nata per volontà di Lee Altus riuscì a strappare un contratto con Roadrunner Records e pubblicare un secondo album, intitolato "Victims Of Deception", per poi sparire nel nulla fino agli inizi dello scorso decennio. Quando il chitarrista fondatore è entrato negli Exodus come spalla di Gary Holt è venuto il momento di accelerare una reunion a cui si lavorava da tempo. "The Evolution Of Chaos" è un tributo totale ai gloriosi anni "80 e ha il pregio di fottersene liberamente di quelli che sono i canoni strutturali del metal moderno. Accanto ad un riffin" pazzesco troviamo una sorprendente vena progressive che dilata i brani evidenziandone l"aggressività ma anche le linee armoniche. Impressionanti le frustate inferte dal batterista Darren Minter in un contesto di ritmiche assassine, cambi di tempo continui e assoli da brivido spezzato solamente dalla melodica "A Hero"s Welcome". Convince anche il cantato di David White che illumina le grandiose "Dying Season" e "No Stone Unturned". Un album che non teme confronti con quelli rilasciati da altri gruppi che hanno recentemente battuto di nuovo la strada del thrash come gli stessi Exodus o i Death Angel.

Tracks

1 Intro
2 Dying Season
3 Control By Chaos
4 No Stone Unturned
5 Arrows Of Agony
6 Fade Away
7 A Heroe's Welcome
8 Undone
9 Bloodkult
10 Red Tears Of Disgrace
11 Silent Nothingness
Heathen
Heathen
From: USA

Discografia

Breaking The Silence (1987)
Victims Of Deception (1991)
The Evolution Of Chaos (2010)
Empire Of The Blind (2020)