Low : Hey What

A distanza di tre anni da ‘Double Negative’, Mimi Parker e Alan Sparhawk regalano al loro affezio ... A distanza di tre anni da ‘Double Negative’, Mimi Parker e Alan Sparhawk regalano al loro affezionato pubblico un’altra ... thumbnail 1 summary

LowHey What

Low - Hey What

Sub Pop
Pubblicato il 18/09/2021 da lorenzobecciani
Low - Hey What

A distanza di tre anni da ‘Double Negative’, Mimi Parker e Alan Sparhawk regalano al loro affezionato pubblico un’altra manciata di canzoni di slowcore bruciante e denso di elementi. Da tempo i Low se ne fregano dell’indie rock, anzi forse non se ne sono mai fregati, e l’inattività dal vivo li ha aiutati a rendere il proprio songwriting ancora più oscuro e micidiale. A tratti sembra quasi di ascoltare una doom band, spesso le melodie vengono rese spigolose e tetre e le commistioni con la tradizione folk, col soul o col dream pop servono solo a dare un tocco di eccentricità ed imprevedibilità alla scaletta. ‘I Can Wait’, ‘There’s A Comma After Still’ e la conclusiva ‘The Price You Pay (It Must Be Wearing Off)’ sono le tracce più memorabili mentre ‘White Horses’ e ‘Disapperaing’ quelle che trasmettono un’urgenza live maggiore. La produzione è in bilico tra quella dell’ultimo full lenght ed i tempi gloriosi di ‘The Great Destroyer’ e ‘Drums And Guns’, il fervore cinematico accentuato, tanto che buona parte del materiale potrebbe tranquillamente essere utilizzato per sonorizzare le serie televisive thriller e horror americane che vi piacciono tanto, e non mi sorprenderei affatto se ‘Hey What’ entrasse nelle top ten di fine anno di tante riviste specializzate.

Low
Low
From: USA

Discografia

I Could Live in Hope (1994)
Long Division (1995)
Transmission (1996)
The Curtain Hits the Cast (1996)
Songs for a Dead Pilot (1997)
Secret Name (1999)
Christmas (1999)
Things We Lost in the Fire (2001)
Trust (2002)
The Great Destroyer (2005)
Drums and Guns (2007)
C'mon (2011)
The Invisible Way (2013)
Ones and Sixes (2015)
Double Negative (2018)
Hey What (2021)