Hollywood Undead : V

In attesa che Aron "Deuce" Erlichman, di recente tornato nei negozi con un convincente secondo la ... In attesa che Aron "Deuce" Erlichman, di recente tornato nei negozi con un convincente secondo lavoro solista intitolato ... thumbnail 1 summary

Hollywood UndeadV

Hollywood Undead - V

BMG
Pubblicato il 18/11/2017 da lorenzobecciani
Hollywood Undead - V

In attesa che Aron "Deuce" Erlichman, di recente tornato nei negozi con un convincente secondo lavoro solista intitolato ‘Invincible’, faccia pace con gli altri membri, i californiani hanno posto rimedio alle marchette di ‘Day Of The Dead’. La band per la prima volta ha dovuto fare a meno anche di Matthew "Da Kurlzz" Busek ma ha sopperito con un utilizzo delle tastiere massivo ed i soliti trucchi di produzione che conosciamo bene. Le iniziali ‘California Dreaming’ e ‘Whatever It Takes’, assieme a ‘We Own the Night’, sono i singoli deputati a diffondere il verbo del crossover in tutto il mondo. L’unione tra alternative rock e hip hop, musica bianca e musica nera, si appoggia anche stavolta a molti retaggi nu metal, citazion promiscue di Linkin Park e Limp Bizkit, oltre a qualche ammiccamento r&b (‘Bad Moon’ e ‘Ghost Beach’). Il risultato è una scaletta piacevole e ben strutturata, tra tracce sfacciatamente commerciali, tipiche party song (‘Riot’ e ‘Bang Bang’) ed altre più adatte alla dimensione live (‘Renegade’ e ‘Pray (Put Em In The Dirt)’), in cui i vari MC si dividono i compiti in maniera equa e le chitarre fanno capolino giusto quanto basta. Il featuring di B-Real (Cypress Hill, Prophets Of Rage) suggella una release che mi auguro possa essere promossa come si deve in tour anche dalle nostre parti.

 

Tracks

California Dreaming
Whatever It Takes
Bad Moon
Ghost Beach
Broken Record
Nobody's Watching
Renegade
Black Cadillac
Pray (Put 'Em in the Dirt)
Cashed Out
Riot
We Own the Night
Bang Bang
Your Life
Hollywood Undead
From: USA

Discografia

Swan Songs (2008)
American Tragedy (2011)
Notes From The Underground (2013)
Day Of The Dead (2015)
V (2017)