Maela : Lettera a un padre

"Ti insegno l'amore" è il nuovo album di Maela, cantante ed interprete pistoiese, che raccog ... "Ti insegno l'amore" è il nuovo album di Maela, cantante ed interprete pistoiese, che raccoglie in un album 10 bran ... thumbnail 1 summary

MaelaLettera a un padre

Maela - Lettera a un padre

Pubblicato il 11/06/2021 da lorenzobecciani

"Ti insegno l'amore" è il nuovo album di Maela, cantante ed interprete pistoiese, che raccoglie in un album 10 brani inediti scritti per lei dal cantautore Lorenzo Del Pero

Maela (all'anagrafe Maela Chiappini) vanta un passato nella musica: già voce femminile di numerosi progetti tra cui l'Orkestrina del Titanic, Il Quinto Elemento, Viaggio di un poeta, si esibisce da sempre con un repertorio di  musica d'autore italiana. Grazie al sodalizio con LorenzoDel Pero, suo compagno di vita per una parentesi, arriva alla pubblicazione di un disco di brani inediti pronto da oltre un anno ma uscito solo recentemente in digitale .

Da oggi è disponibile anche la versione CD ed uno speciale LP per Vrec/Audioglobe L'etichetta infatti ha previsto l'uscita anche in formato vinile in un elegante cofanetto con incluso anche il vinile dell'album dello stesso Lorenzo "Dell'amore animale, dell'amore dell'uomo, dell'amore di un Dio". Il risultato è un album doppio che è in realtà una medaglia a due facce. "Ti insegno l'amore" è il risultato del connubio artistico tra Lorenzo e Maela, dieci brani che narrano il femminino, l'essenza immutabile del femminile, con una grazia (spesso paradossalmente cruda) e un coraggio che pochi altri autori maschi sono riusciti a mettere in gioco. "Dell'amore animale, dell'amore dell'uomo, dell'amore di un Dio" è invece l'album di Lorenzo del 2020, accoppiato al primo in un prezioso doppio vinile a edizione limitata. Un'edizione, dunque, arricchita da versioni alternative dei brani che coinvolgono anche Maela: come il singolo "Romina" reinterpreto da entrambi o l'inedito di Lorenzo "Ultimo addio".

Clicca qui per vedere il video di "Lettera a un padre".  

"Lettera a un padre" è il singolo e videoclip scelto per la promozione del disco di "Maela":  uno dei più disarmanti e lucidi testi mai scritti sulla diversità, il candore e il desiderio di protezione. La voce di Maela è accompagnata, lungo i 10 brani che compongono l'album, dalla chitarra di Lorenzo del Pero, dalle tastiere di Vincenzo Lo Monaco, dalla batteria e dalle percussioni di Nicola Buscioni. Radoslav Lorkovic con la sua fisarmonica infine impreziosisce i brani Per sentirmi meno sola e Occhi stanchi.