Hank Von Hell : Due concerti a giugno

Due appuntamenti nel nostro Paese a giugno dell'anno prossimo per il leggendario HANK VON HELL, a ... Due appuntamenti nel nostro Paese a giugno dell'anno prossimo per il leggendario HANK VON HELL, appena uscito con il nuo ... thumbnail 1 summary

Hank Von HellDue concerti a giugno

Hank Von Hell - Due concerti a giugno

Pubblicato il 16/11/2020 da lorenzobecciani

Due appuntamenti nel nostro Paese a giugno dell'anno prossimo per il leggendario HANK VON HELL, appena uscito con il nuovo album 'Dead' (Sony / Columbia Records). I concerti saranno venerdì 25 giugno all'Alpen Flair Festival di Natz (BZ), in compagnia di AIRBOURNE e Gloryhammer tra gli altri, e in veste da HEADLINER sabato 26 giugno al Legend Club di Milano. Le prevendite sono disponibili per Alpen Flair Festival sul sito www.shop.alpen-flair.com e sul circuito ufficiale Mailticket per la data milanese.

HANK VON HELL, ex voce dei Turbonegro, torna in Italia per la PRIMA VOLTA da solista e a ben 14 anni dall'ultima apparizione nel lontano 2007, in cui era ancora il frontman della storica band norvegese. Il vero maestro del turbolento rock / sexual shock fa il suo ritorno in prima linea con il nuovo album 'Dead', per scuotere le ossa, celebrare scompiglio e distruzione.

Due anni fa l'ex frontman Turbonegro ha fatto ingresso nella scena con l'album di debutto da solista 'Egomania', una release che ha immediatamente soddisfatto la morbosa fan base, che ha aspettato per otto lunghi anni il ritorno di questa icona punk dall'universo alternativo formato da televisione, film, musical teatrali e perfino libri di cucina.

Il rinnovato HANK VON HELL esce con un nuovo progetto, più forte che mai, ricco di tutta l'azione, il pericolo, la dissolutezza, le melodie catchy e i riff che tanto si desiderava. Il titolo 'Dead' indica che il disco rappresenti un lato ancora più oscuro dell'artista rispetto a quello che abbiamo imparato ad amare.
"Ho scritto questo album e il concetto alla base probabilmente dieci o quindici anni fa. La mia vita non è sempre stata allegra e luminosa, e questo progetto ne è la descrizione. L'idea è venuta fuori quando l'anno scorso ero in un mood particolarmente creativo e movimentato, dove ogni singolo aspetto oscuro della mia vita diventava musica."

Il producer Tom Dalgety (Ghost, Rammstein, Royal Blood e molti altri) ha prodotto e aiutato in scrittura le tracce 'Blackened Eyes''Forever Animal' e 'Disco'"É stata un'esperienza fantastica, Tom capiva perfettamente ciò che volevo e mi spingeva a limiti ben oltre a quelli di cui ero abituato".

Fra gli ospiti speciali troviamo amici dell'artista, Cone McCaslin e Dave Baksh dei Sum41. Questi musicisti non solo hanno aiutato nella stesura di 'Radio Shadow' ma hanno perfino suonato la traccia. "É venuto fuori un risultato incredibile!" Afferma Hank.


Senza alcuna esagerazione...HANK VON HELL è uno dei veri maestri del palcoscenico, con una selvaggia abilità sul palco e sempre pronto a dar voce alla propria testa...Hank spinge l'intero concetto di divertimento Hard Rock'N'Roll e pericolo ai massimi livelli!

 

Hank Von Hell
From: Norvegia

Discografia

Egomania (2018)
Dead (2020)