Scour : The Black EP

Gli SCOUR — il supergruppo di metal estremo che vede tra le proprie fila Philip H. Anselmo (Pante ... Gli SCOUR — il supergruppo di metal estremo che vede tra le proprie fila Philip H. Anselmo (Pantera, Down, En Minor, ecc ... thumbnail 1 summary

ScourThe Black EP

Scour - The Black EP

Pubblicato il 30/10/2020 da lorenzobecciani

Gli SCOUR — il supergruppo di metal estremo che vede tra le proprie fila Philip H. Anselmo (Pantera, Down, En Minor, ecc.), John Jarvis (Agoraphobic Nosebleed), Derek Engemann (Philip H. Anselmo & The Illegals), Mark Kloeppel (Misery Index) e Adam Jarvis (Pig Destroyer, Lock Up) – pubblicheranno l’attesissimo “The Black EP”, il 27 novembre, giorno del Black Friday.
 
Nati nel 2015, gli SCOUR hanno debuttato con il feroce singolo ‘Dispatched’. “The Grey EP”, pubblicato dall’etichetta di Anselmo stesso, Housecore Records, è uscito nel 2016, seguito da “The Red EP” nel 2017. “The Black EP” completa la trilogia ed è senza dubbio il più feroce lavoro mai realizzato dal gruppo. Mixato e masterizzato da Ryan Vincent all’Apollo Audio Alternative con le voci e la batteria registrate da Stephen “Big Fella” Berrigan (Down, Philip H. Anselmo & The Illegals, Eyehategod), “The Black EP” vede la partecipazione in qualità di ospiti di Erik Rutan degli Hate Eternal, Pat O’Brien dei Cannibal Corpse, e l’attore Jason Mamoa (Dune, Game Of Thrones, Aquaman, ecc.).
 
“L’ultimo degli SCOUR è il migliore degli SCOUR”, proclama Anselmo. Engemann aggiunge: “Questo è il nostro album più feroce e abrasivo di sempre. Nel completare la trilogia degli EP, ‘The Black EP’ ha un approccio più maturo senza compromettere la brutalità. Abbiamo anche alcune gemme speciali e sono eccitato all’idea che la gente le ascolti”.
 
Oggi la band offre come assaggio la canzone ‘Doom’, con la partecipazione di Jason Momoa alla voce e di Erik Rutan che suona un assolo di chitarra. Il video di ‘Doom’ è stato realizzato da Paul McGuire di Obscenery Films.
 
https://youtu.be/yfHbOSBWAeA
 
“The Black EP” degli SCOUR uscirà in CD, LP, cassetta e digitale su Housecore Records (Nord America) e Nuclear Blast Records (resto del mondo). I preordini sono attivi http://nblast.de/Scour-Black