Ben Harper : London

Ben Harper condivide oggi "London", un nuovo brano estratto dal primo album interamente stru ... Ben Harper condivide oggi "London", un nuovo brano estratto dal primo album interamente strumentale dell'artista&nb ... thumbnail 1 summary

Ben HarperLondon

Ben Harper - London

Pubblicato il 15/09/2020 da lorenzobecciani

Ben Harper condivide oggi "London", un nuovo brano estratto dal primo album interamente strumentale dell'artista Winter Is For Lovers, in uscita il 23 ottobre su Anti- Records. Questo nuovo lavoro, che vede protagonisti solo Ben Harper e la sua chitarra lap steel Monteleone, è una raccolta di 15 composizioni strumentali originali immaginati come una sinfonia. A partire dal 1994, Ben Harper è riuscito a ridefinire i confini musicali e, per tutta la sua carriera, la sua chitarra lap steel ha avuto un ruolo determinante nel suo sound. Eppure l'artista non aveva mai realizzato un album che mostrasse tutto il suo amore per lo strumento e tutta la sua maestria nel suonarlo. La prima serie di vinili in edizione limitata è già sold out, ma i fan possono comunque preordinare l'album in formato digitale e fisico qui

Guarda qui la performance live di "London" filmata a The Folk Music Store, il noto negozio di strumenti musicali che i suoi nonni aprirono in California negli anni '50.  

La musica di Winter Is For Lovers è profondamente radicata nel DNA di Ben Harper e ci porta indietro fino a The Folk Music Store. Il negozio ha ospitato artisti come Sonny Terry, Brownie McGhee, il Reverendo Gary Davis, Doc Watson e John Fahey e lo stesso Ben Harper, che ci ha lavorato durante la sua adolescenza, ha avuto l'opportunità di conoscere Ry Cooder, Leonard Cohen, Taj Mahal, David Lindley e Jackson Browne.  
 
Su Winter For Lovers, Harper racconta:
"Questo è il mio primo album interamente strumentale. È semplice, essenziale, ci siamo solo io e la mia chitarra lap steel. Suona quasi spoglio e intimo proprio come speravo, perché è come se suonassi nel tuo soggiorno. A primo ascolto potrebbe sorprenderti perché è davvero ridotto all'osso, a differenza di molti altri brani e album di oggi.
 
Sono un grande fan del flamenco, della musica classica, di quella hawaiana e della chitarra blues e spero di avere in qualche modo rappresentato tutte queste influenze in Winter Is For Lovers.
 
Ci è voluto un po' per comporre quest'album, che mi ha posto davanti una sfida completamente nuova. Registrare un intero album solo con una chitarra, senza alcun testo, è stato molto più impegnativo rispetto ai lavori precedenti, ma anche più gratificante".
 
Ben Harper ha vinto 3 GRAMMY Awards e ricevuto 7 nomination. Ha prodotto, tra gli altri, anche gli album di Mavis Staples, Blind Boys of Alabama, Natalie Maines e Rickie Lee Jones. I suoi brani hanno totalizzato milioni di stream e lui ha calcato i palchi delle venue e dei festival più importanti al mondo. Il precedente album No Mercy In This Land, pubblicato nel 2018 e nominato ai GRAMMY, è il secondo album registrato con il leggendario armonicista Charlie Musselwhite. Nel 2016 Harper e la band The Innocent Criminals sono tornati con Call It What It Is, un album che Ben, noto attivista, ha composto con l'intento di affrontare la tematica della brutalità della polizia.

https://www.youtube.com/watch?v=7E0gtRWiJQE&feature=youtu.be

 



Ben Harper
From: USA

Discografia

1994 Welcome To The Cruel World
1995 Fight For Your Mind
1997 The Will To Live
1999 Burn To Shine
2003 Diamonds On The Inside
2004 There Will Be A Light
2006 Both Sides Of The Gun
2007 Lifeline