PHOEBE BRIDGERS : Kyoto

Phoebe Bridgers annuncia il nuovo album 'Punisher', in uscita il 19 giugno per Dead Oceans e anti ... Phoebe Bridgers annuncia il nuovo album 'Punisher', in uscita il 19 giugno per Dead Oceans e anticipato dal nuovo singol ... thumbnail 1 summary

PHOEBE BRIDGERSKyoto

PHOEBE BRIDGERS - Kyoto

Pubblicato il 09/04/2020 da lorenzobecciani

Phoebe Bridgers annuncia il nuovo album 'Punisher', in uscita il 19 giugno per Dead Oceans e anticipato dal nuovo singolo 'Kyoto'.


https://www.youtube.com/watch?v=Tw0zYd0eIlk

Stanotte Phoebe Bridgers prenderà parte al celebre talk show americano Jimmy Kimmel Live! con un'esclusiva esibizone dal bagno del suo appartamento

https://abc.com/shows/jimmy-kimmel-live

Ancora prima del suo annuncio 'Punisher' era uno degli album più attesi dell'anno e Phoebe Bridgers ormai la voce di una nuova generazione di ascoltatori di indie rock.
Il nuovo singolo 'Kyoto' è stato scritto dopo il primo viaggio di Phoebe in Giappone e arriva a sole due settimane dal dopatissimo video di 'Garden Song'.


Guarda il video di 'Garden Song', primo estratto da 'Punisher' di Phoebe Bridgers - https://www.youtube.com/watch?v=1u8rIx65QgA

Ancora prima del suo annuncio 'Punisher' era già uno degli album più attesi dell'anno e Phoebe Bridgers ormai la voce di una nuova generazione di ascoltatori di indie rock. Il nuovo singolo 'Kyoto' è stato scritto dopo il primo viaggio di Phoebe in Giappone e arriva a sole due settimane dal dopatissimo video di 'Garden Song'.

L'esordio del 2017 per Dead Oceans, il bellissimo Ep delle Boygenius (la cult band composta da Phoebe, Julien Baker e Lucy Dacus), le collaborazioni con Matt Berninger dei The National (https://www.youtube.com/watch?v=9a17sJFSSds) e i Conor Oberst dei Bright Eyes per il bellissimo esordio a due voci dei Better Oblivion Community Center, la hanno resa una delle artiste più attese e seguite degli ultimi anni.


Bridgers è un talento unico, riconoscibile tra mille grazie ad uno stile compositivo e una voce inconfondibili. 'Punisher' è stato scritto tra l'estate del 2018 e l'inverno del 2019 e prodotto dalla stessa artista con il team del precedente album, ovvero con Tony Berg e Ethan Gruska alla produzione. Oltre alla sua band composta da Marshall Vore (drums), Harrison Whitford (guitar), Emily Restas (bass) e Nick White (piano), il nuovo album vanta la partecipazione di Conor Oberst ("Halloween", "I Know The End"), Lucy Dacus ("Graceland Too", "I Know The End"), Julien Baker ("Graceland Too", "I Know The End"), Blake Mills ("Halloween", "Savior Complex" and "I Know The End"), Jenny Lee Lindberg ("Kyoto", "ICU"), Christian Lee Hutson ("Garden Song", "Halloween", "Savior Complex", "I Know The End"), Nick Zinner ("I Know The End"), Jim Keltner ("Halloween" and "Savior Complex") e Nathaniel Walcott ("Kyoto" and "I Know The End").