MARKO HIETALA : Annuncia l'esordio solista

Oggi il cantante/ bassista finlandese Marko Hietala annuncia la firma con Nuclear Blast per il su ... Oggi il cantante/ bassista finlandese Marko Hietala annuncia la firma con Nuclear Blast per il suo album solista "Pyre O ... thumbnail 1 summary

MARKO HIETALAAnnuncia l'esordio solista

MARKO HIETALA - Annuncia l'esordio solista

Pubblicato il 22/11/2019 da lorenzobecciani

Oggi il cantante/ bassista finlandese Marko Hietala annuncia la firma con Nuclear Blast per il suo album solista "Pyre Of The Black Heart", in uscita il 24 gennaio 2020. Hietala stesso descrive lo stile dell’album come "hard prog", ma per dare un assaggio ai suoi fan di che cosa possano aspettarsi dal suo nuovo lavoro, svela anche il primo singolo e video 'Stones'.
 
https://www.youtube.com/watch?v=ifc3gBsM6B0
  
La canzone è disponibile qui: https://nblast.de/MarkoHietala-Stones  
 
I pre-ordini di "Pyre Of The Black Heart" in CD (Jewelcase) o vinile trasparente sono attivi: https://nblast.de/MarkoHietala-POTBH   
 
A proposito dell’obiettivo perseguito con il disco, Marko Hietala dichiara: "Beh, mettiamola così: senza dubbio i NIGHTWISH sono la mia band principale e grazie ai miei ricavi da là, non devo prestare troppa attenzione all’aspetto commerciale. Ciò significa che quando ho iniziato a pensare a questo disco solista, ho potuto fare qualsiasi cosa senza alcun limite. Quindi il mio obiettivo era di non pormi alcun limite, ma di realizzare un lavoro solista imprevedibile, spontaneo, avventuroso, intenso e intimo. E ora quando ascolto il disco, posso dire col cuore in mano che io – o meglio noi – l’abbiamo centrato. L’album è un variegato giro su un ottovolante musicale, che porta gli ascoltatori in un mondo di emozioni forti e sentimenti profondi”.
 
Hietala non manca di rendere onore ai suoi abili compagni di band: "Anche se ‘Pyre Of The Black Heart’ è il mio disco solista, non l’ho composto tutto da solo. Mentre il processo compositivo era in pieno svolgimento, ho iniziato a mandare tutte le idee ai miei collaboratori di lunga data Tuomas Wäinölä [chitarra] e Vili Ollila [tastiere], e questo ingegnoso duo è venuto fuori con grandiosi aggiunte e arrangiamenti, uno dopo l’altro. Il batterista Anssi Nykänen – un vero mago dietro il suo strumento – ha completato la formazione come nessun altro".