Pain : Svezia

Caro Peter è bello ritrovarti, "Cynic Paradise" mi è piaciuto tantissimo. Trovo che sia il vostro ... Caro Peter è bello ritrovarti, "Cynic Paradise" mi è piaciuto tantissimo. Trovo che sia il vostro migliore lavoro insiem ... thumbnail 1 summary

PainSvezia

Pain - Svezia

Pubblicato il 18/11/2008 da lorenzobecciani

Caro Peter è bello ritrovarti, "Cynic Paradise" mi è piaciuto tantissimo. Trovo che sia il vostro migliore lavoro insieme a "Dancing With The Dead"..
Ciao Lorenzo,  non posso che essere d"accordo con te anche se è la prassi affermare che l"ultimo album è il migliore di quelli che lo hanno preceduto.
A cosa si riferisce il titolo ?
Parla del mondo di oggi con abusi continui, guerre intestine, mafia, persone che muoiono di fame e altre che nuotano nei soldi. Le situazioni di cui ho parlato nel disco sono tutte legate al titolo.
In cosa pensi si differenzi questo album rispetto agli altri ?
Nella produzione che è stata molto più leggera e rock oriented. "Cynic Paradise" è un disco diretto, con canzoni meno elaborate del passato. Anche il mio intervento in studio si è ridotto ai minimi termini proprio perché non volevo caricare troppo ma lasciare che arrivassero subito al punto.
"Cynic Paradise" è il sesto album dei Pain. Il suono e lo stile sono cambiati in modo considerevole in questi undici anni. Ritieni che le nuove canzoni riflettano al meglio la visione che ti sei fatto di questo progetto ?
Sicuramente perché in questi anni mi sono misurato su tutti i livelli di sperimentazione. Ci sono voluti cinque dischi per capire quello che volevo esattamente ma ci sono riuscito. Tra l"altro in questo album ho potuto dare spazio anche a elementi nuovi come la voce femminile e l"influenza southern in "Have A Drink On Me". Rispetto a "Psalm Of Extinction" ho impiegato meno tempo per registrare e produrre il disco perché avevo le idee più chiare e credo che questo si avverta ascoltando il tiro dei brani.
Hai appena detto di non avere esagerato nella fase di produzione ma è anche vero non avevi mai avuto una voce così prima di adesso..
Ti ringrazio sei molto gentile. Per le parti vocali ho pensato di comportarmi all"opposto. Nel senso che le canzoni sono molto tirate e melodiche mentre la mia voce maligna e cupa. Un po" come la cover dell"album che è decisamente dark.
Siete di nuovo con Nuclear Blast. Quali sono le ragioni dietro questa scelta ?
Semplicemente undici anni fa non eravamo pronti mentre adesso lo siamo e ci considerano una delle loro priorità. Abbiamo firmato un contratto per tre anni e questa è la dimostrazione di quanto credono nel progetto. Questo è importante quando vai in tour o promuovi il tuo album nelle interviste e a giro per il mondo. Con Roadrunner abbiamo avuto dei problemi proprio su questi aspetti. Erano perfetti nel creare l"hype attorno al disco ma poi scomparivano.
Parlaci di "Follow Me" il primo singolo dell"album..
E" una canzone sull"odio e la cattiva sorte. Descrive come ci si sente quando si segue la direzione sbagliata ma con un lieve ottimismo di fondo molto inusuale per me.  Con Anette ci siamo conosciuti durante il tour con i Nightwish e le ho proposto di fare questa cosa insieme. Tra l"altro i due pezzi sono stati scritti pensando alla sua voce e quindi si adattano alla perfezione alle sue possibilità che sono notevoli. Il video è stato girato a Istanbul, Mosca e Helsinki e puntiamo molto sul suo effetto mediatico.
Immagino che in molti ti chiederanno se pensi che sia stata la scelta migliore per i Nightwish..
Non sono nessuno per dire che sia migliore o peggiore di chi l"ha preceduta ma l"ultimo album mi è piaciuto davvero molto e trovo che lei funzioni alla grande.
Adesso puoi dirci cos"è successo veramente a Lipsia ?
Guarda mai come in quel caso si è trattato di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Eravamo totalmente ubriachi e ci siamo imbattuti in un gruppo di teste di cazzo. Probabilmente erano skinhead ma la polizia non è sicura. Ho riportato diverse contusioni e dieci punti in faccia mentre Johan si è ritrovato col naso rotto e un trauma cranico serio.
Molte persone che ascoltano gothic amano i Pain e tanti gruppi ebm vi inseriscono tra le loro principali influenze. Segui queste scene ?
Ascolto molti dischi gothic ma sono meno familiare con l"electro body music. Sono felice di piacere loro anche se è un po" strano perché le mie origini e influenze sono diametralmente opposte.
Quali saranno le tue prossime mosse ?
A febbraio partiremo per una serie di concerti da headliner. Attualmente sono in studio con gli Immortal per il loro nuovo album.

(parole di Peter Tägtgren)

 

Pain
Pain
From: Svezia

Discografia

Pain (1997)
Rebirth (2000)
Nothing Remains The Same (2002)
Dancing With The Dead (2005)
Psalms Of Extinction (2007)
Cynic Paradise (2008)
You Only Live Twice (2011)
Coming Home (2016)