Lambstone : Hunters & Queens

Ancora una volta, dopo l'eccellente lavoro svolto con Down To The Ground, Rhumornero e Endless Ha ... Ancora una volta, dopo l'eccellente lavoro svolto con Down To The Ground, Rhumornero e Endless Harmony, Pietro Foresti h ... thumbnail 1 summary

LambstoneHunters & Queens

Lambstone - Hunters & Queens

Sorry Mom Vrec
Pubblicato il 16/03/2017 da lorenzobecciani
Lambstone - Hunters & Queens

Ancora una volta, dopo l'eccellente lavoro svolto con Down To The Ground, Rhumornero e Endless Harmony, Pietro Foresti ha visto giusto regalando suoni “americani” agli ex Anecoica che hanno trovato in Alessandro Di Bello, ex Blakkout, il frontman giusto per spiccare il volo. 'Hunting' è il primo singolo e se vogliamo il manifesto migliore per una band che ama post grunge e rock duro - sicuramente Alter Bridge e Pearl Jam ma pure Black Label Society – ma che, allo stesso tempo, propone una manciata di canzoni ricche di personalità e mai banali. Non aspettatevi infatti riff scopiazzati a sinitra e destra ma piuttosto tanta energia, chorus che rimangono in testa e arrangiamenti di categoria superiore alla media. Il suono potente della batteria di Luca Guidi caratterizza una scaletta omogenea in cui spiccano anche ‘Kingdom’ e 'Violet'. Se la formazione milanese saprà dare seguito alla pubblicazione dell'album con un'attività live importante potrebbe addirittura migliorare e costruirsi una fanbase considerevole. Intanto sono state poste delle ottime fondamenta e non è certo cosa da poco.  

Tracks

1.Sun
2.Hunting
3.Queen
4.Kingdom
5.Stronger
6.Jesus
7.Hopeless
8.Violet
9.Grace
10.Dust In The Wind
Lambstone
From: Italia

Discografia

Hunters & Queens (2017)