Auðn : Auðn

È sufficiente ascoltare 'Þjáning Heillar Þjóðar' per rendersi conto che gli islandesi possiedono ... È sufficiente ascoltare 'Þjáning Heillar Þjóðar' per rendersi conto che gli islandesi possiedono un'urgenza superiore al ... thumbnail 1 summary

AuðnAuðn

Auðn - Auðn

Self Released
Pubblicato il 27/10/2016 da lorenzobecciani
Auðn - Auðn

È sufficiente ascoltare 'Þjáning Heillar Þjóðar' per rendersi conto che gli islandesi possiedono un'urgenza superiore alla media in un ambito musicale che da almeno quindici anni a questa parte è stato avvilito da mancanza di idee e frammentazione della scena. In una terra che di recente ha generato realtà avvincenti come Sólstafir, Kontinuum, Momentum e Misþyrming, gli Auðn si distinguono per la capacità di creare atmosfere epiche e malsane, soffocanti, sorrette da riff grandiosi e descritte in maniera puntuale dalla visione oscura di Víðir Þrastarson. A tratti sembra di ascoltare i Vintersorg oppure i Negur? Bunget vista la natura melodica di certi passaggi. Poi però i ragazzi di Hafnarfjörður sviluppano un approccio più aggressivo e con 'Undir Blóðmán' e la traccia omonima raggiungono altri due apici considerevoli. Impressionante il guitar work e la performance dietro le pelli di Sigurður Kjartan Pálsson mentre la costruzione delle parti vocali può ancora essere migliorata. É lecito comunque attendersi un nuovo full lenght pubblicato da un'etichetta prestigiosa e di conseguenza un budget per la registrazione e la produzione decisamente più elevato.  

Tracks

1. Klerkaveldi
2. Undir Blóðmána
3. Sífreri
4. Feigð
5. Landvættur
6. Þjáning Heillar Þjóðar
7. Auðn
Auðn
Auðn
From: Islanda

Discografia

Auðn 2014
Farvegir Fyrndar 2017
Vökudraumsins Fangi 2020