Ni? : Ni?

La fine degli Ephel Duath è stata una delle notizie più brutte dell'anno che si è appena concluso ... La fine degli Ephel Duath è stata una delle notizie più brutte dell'anno che si è appena concluso ma per fortuna Davide ... thumbnail 1 summary

Ni?Ni?

Ni? - Ni?

Self Released
Pubblicato il 04/01/2016 da lorenzobecciani
Ni? - Ni?

La fine degli Ephel Duath è stata una delle notizie più brutte dell'anno che si è appena concluso ma per fortuna Davide Tiso non è musicista o artista in genere capace di stare fermo e, dopo avere contribuito a rendere speciale 'Gospel Of The Witches' di Karyn Crisis, presenta la sua nuova creatura con ventisette minuti di superbo post metal. Al fianco del polistrumentista italiano, ormai residente in California da diversi anni, troviamo il batterista Jef Pauly che ricordiamo con New Diplomat e Vela Eyes. Fin dall'iniziale 'Summit' si percepisce la ricerca di un contrasto significativo tra la chitarra, spesso in primo piano con alti e bassi nevrotici e la maestria che compete ad un protagonista assoluto della scena avanguardistica moderna, e una struttura ritmica che si evolve in continuazione. Le registrazioni si sono svolte al Get Reel Studio di San Francisco sotto la supervisione di Robert Preston mentre il mixaggio è stato effettuato da Brendan Tobin con il compito di esaltare un flusso di coscienza che non si interrompe nemmeno quando 'Cave Dweller' sfuma nel silenzio assoluto. A tratti pare di essere al cospetto di una versione più metal e oscura dei Jesu di Justin K. Broadrick ma, tra tribalismi e cupe distorsioni, la melodia è sempre in agguato e distingue la release da una classificazione sommaria su territori cari a Pelican e Isis. 'Delta' e 'Grey Healer' sono forse i momenti più interessanti prima degli otto minuti conclusivi che lasciano intravedere un esordio su lunga distanza clamoroso.

 

Tracks

1. Summit
2. Delta
3. The Wheel
4. Grey Healer
5. Cave Dweller
Ni?