Dead Lord : Heads Held High

Un pò come accaduto ai Black Trip con 'Shadowline', i Dead Lord si ripetono ma non riescono a rag ... Un pò come accaduto ai Black Trip con 'Shadowline', i Dead Lord si ripetono ma non riescono a raggiungere i medesimi ris ... thumbnail 1 summary

Dead LordHeads Held High

Dead Lord - Heads Held High

Century Media
Pubblicato il 16/09/2015 da lorenzobecciani
Dead Lord - Heads Held High

Un pò come accaduto ai Black Trip con 'Shadowline', i Dead Lord si ripetono ma non riescono a raggiungere i medesimi risultati del debutto mostrando qualche incertezza ed una scaletta meno compatta. Anche stavolta Hakim Krim e Olle Henderstrom si mettono in luce per le loro qualità e ‘Heads Held High’ riprende per filo e per segno il discorso intrapreso con le tracce di 'Goodbye Repentance'. Il mood anni settanta è garantito con bordate hard rock, assoli di notevole gusto melodico e addirittura intromissioni nel territorio dei Ghost con cui gli svedesi in parte sorprendono. ‘No Regrets’ e Cold Hearted Madness’ guardano infatti alle atmosfere tetre di ‘Infestissumam’ mentre ‘When History Repeats Itself’ si rivela un tipico pezzo alla Iron Maiden e farà felici i defender incalliti. Altri passaggi denotano influenze garage e comunque un piglio live più accentuato rispetto ad altri colleghi come Enforcer o Orchid. In conclusione cresce la sensazione che per non rimanere soltanto una buona band ci sia bisogno di qualcosa di più. Magari soltanto di un singolo che conceda un’esposizione maggiore oppure di una svolta vera e propria. Staremo a vedere in futuro.  

Tracks

1. Farewell
2. Ruins
3. Mindless
4. No Regrets
5. Cold Hearted Madness
6. Strained Fools
7. When History Repeats Itself
8. The Bold Move
9. Don't Give a Damn
10. With Heads Held High
Dead Lord
From: Svezia

Discografia

Goodbye Repentance (2013)
Heads Held High (2015)
In Ignorance We Trust (2017)