Notturno Americano : Notturno Americano

Per chi ha amato follemente i Massimo Volume, soprattutto nella loro prima incarnazione, questo d ... Per chi ha amato follemente i Massimo Volume, soprattutto nella loro prima incarnazione, questo debutto sarà un modo per ... thumbnail 1 summary

Notturno AmericanoNotturno Americano

Notturno Americano - Notturno Americano

Santeria Audioglobe
Pubblicato il 24/04/2015 da Federica Rocchi
Notturno Americano - Notturno Americano

Per chi ha amato follemente i Massimo Volume, soprattutto nella loro prima incarnazione, questo debutto sarà un modo per abbracciare di nuovo il songwriting caldo e suadente di Emidio Clementi. Per chi invece non li conoscesse o comunque appartenesse ad una generazione posteriore sarà invece un modo per scoprire un autore inconsueto del nostro panorama indipendente che per l'occasione si è avvalso della collaborazione di altri due personaggi chiave della scena come Corrado Nuccini ed Emiliano Reverberi dei Giardini Di Mirò. 'Notturno Americano' è ispirato ad una lettura ed al suo interno potete trovare anche testi di Emanuel Carnevali a cui si deve 'Il Primo Dio', che ricordiamo su 'Lungo I Bordi'. Emigrazione, miseria, lavoro e falso mito americano sono alcuni temi trattati dai due ed è evidente che questo non sia solamente un progetto musicale. La colonna sonora, se vogliamo chiamarla così, è però bellissima e pezzi come 'New York, 'America!' e 'Chicago' lasciano il segno e fanno riflettere. Un album da ascoltare dopo avere letto qualche poesia. Magari al buio. Appunto notturno.

Tracks

1.1914
2.New York
3.America!
4.Continuai a cambiare lavoro
5.I camerieri
6.Chicago
7.Chanson de Blackboulé
8.Carnevali a Milwaukee
Notturno Americano
From: Italia

Discografia

Notturno Americano (2015)