Killer Be Killed : Killer Be Killed

Nailbomb e Cavalera Conspiracy sono la prova inconfutabile che Max Cavalera ha sempre saputo sceg ... Nailbomb e Cavalera Conspiracy sono la prova inconfutabile che Max Cavalera ha sempre saputo scegliere con estrema accur ... thumbnail 1 summary

Killer Be KilledKiller Be Killed

Killer Be Killed - Killer Be Killed

Nuclear Blast Warner Music Group
Pubblicato il 02/05/2014 da lorenzobecciani
Killer Be Killed - Killer Be Killed
Nailbomb e Cavalera Conspiracy sono la prova inconfutabile che Max Cavalera ha sempre saputo scegliere con estrema accuratezza le escursioni parallele dalle sue band principali. Addirittura in quelle fulgide espressioni artistiche riscontriamo livelli di creatività e sperimentazione ormai assenti nei Soulfly e non sono pochi i vecchi fans ad acclamare una riappacificazione con Andreas Kisser ed una reunion dei Sepultura. L'icona di 'Chaos A.D.' e 'Roots' non sembra pensarla allo stesso modo ed in coincidenza del rilascio di 'Savages' ha trovato il tempo di completare queste dodici tracce che arrivano subito al dunque e si traducono in un impatto clamoroso. Al suo fianco troviamo Greg Puciato dei Dillinger Escape Plan, Troy Sanders dei Mastodon e Dave Elitch dei Mars Volta ed ognuno di essi ha lasciato il segno a dispetto della rapidità con cui si sono svolte le sessioni di registrazione. L'idea del progetto è nata proprio col cantante, attualmente coinvolto anche in misteriose operazioni con Joshua Eustis dei Telefon Tel Aviv, ad uno show di beneficenza volto a raccogliere fondi per l'associazione dedicata al compianto Chi Cheng dei Deftones. Gli altri due sono stati invitati per rendere imperdibile anche la sezione ritmica ed infatti siamo al cospetto di uno dei bassisti più talentuosi degli ultimi anni e ad un drummer capace di misurarsi su più generi e collaboratore anche di artisti pop tra cui Justin Timberlake. Tra le mura del Fortress Studio di Los Angeles si è sviluppato un ibrido tra hardcore punk, thrash e groove metal con il frontman originario di Baltimora che ancora una volta dimostra tutta la sua versatilità. Le referenze alla fantastica commistione di intenti con Alex Newport dei Fudge Tunnel sono numerose e non certo casuali. Dalla copertina di Ryan Clark a canzoni come 'I.E.D.' e 'Ghosts Of Chernobyl' che chiude l'edizione in vinile. In questo caso però il trasporto emotivo è devastante ed a tutta una serie di riff polverosi, sapientemente prodotti da Josh Wilbur, si contrappone un corpo melodico che lascia esterefatti. 'Wings Of Feather And Wax' è solo una delle facce dei Killer Be Killed. Ne abbiamo altre come 'Face Down' e 'Curb Crusher' che vi spingeranno a recuperare gli album citati in precedenza e lasciare cadere qualche lacrima. Suoni metallici, eccitanti passaggi melodici e sordidi rumori elettrici. L'atmosfera si fa di colpo più cupa quando al microfono si alternano Max Cavalera e Troy Sanders. Quest'ultimo percuote le corde del suo basso come un ossesso in 'Save The Robots' e 'Twelve Labors' ed il sorprendente amalgama che si è venuto a creare con gli altri membri fa la differenza più di qualsiasi altro elemento di natura tecnica. 'Melting Of The Marrow' e 'Fire To Your Flag' sono invece i pezzi più originali e quelli che probabilmente ci saremmo attesi agli albori del progetto. Per finire 'Forbidden Fire' evoca lo spettro di 'Planet Caravan' dei Black Sabbath spingendoci a sperare che la magia non sia svanita dopo qualche ora trascorsa assieme.

Tracks

01. Wings of Feather And Wax
02. Face Down
03. Melting Of My Marrow
04. Snakes of Jehova
05. Curb Crusher
06. Save The Robots
07. Fire To Your Flag
08. I.E.D.
09. Dust Into Darkness
10. Twelve Labors
11. Forbidden Fire
12. Ghosts of Chernobyl
Killer Be Killed
Killer Be Killed
From: USA

Discografia

Killer Be Killed (2014)
Reclutant Hero (2020)