Nils Frahm : Screws

Tra i tanti meriti che ha avuto il compositore tedesco negli ultimi anni il principale è sicurame ... Tra i tanti meriti che ha avuto il compositore tedesco negli ultimi anni il principale è sicuramente quello di essere ri ... thumbnail 1 summary

Nils FrahmScrews

Nils Frahm - Screws

Erased Tapes
Pubblicato il 15/02/2013 da lorenzobecciani
Nils Frahm - Screws
Tra i tanti meriti che ha avuto il compositore tedesco negli ultimi anni il principale è sicuramente quello di essere riuscito a trovare un equilibrio tra tradizione classica e tecnologie moderne di produzione. Le note del suo pianoforte disegnano trame richteriane e si distinguono per levigature jazzate senza mai risultare troppo pesanti per chi è meno avvezzo a certe tipologie di ascolto. Rispetto allo splendido 'Felt' si avverte l'esigenza di riscoprire i fruscii analogici di un tempo o quei sottofondi elettro-acustici che tanto disprezzavano gli artisti new age. L'approccio con l'elettronica è di conseguenza molto più distaccato e frammenti come 'You' e 'Re' dimostrano che il lessico dell'autore è tutt'altro che povero. Il consiglio che posso darvi è quello di assaporare il disco a piccoli assaggi per cogliere anche le più leggere sfumature e non smarrire la visione globale di un messaggio che non ha bisogno delle parole per arrivare al cuore. Una nottata trascorsa al buio in compagnia di Nils Frahm, Carlos Cipa e Poppy Ackroyd potrebbe davvero riportarvi in vita dopo una settimana di fragori industriali e viltà cittadine.

Tracks

1. You
2. Do
3. Re
4. Mi
5. Fa
6. Sol
7. La
8. Si
9. Me
Nils Frahm
From: Germania

Discografia

Streichelfisch (2005)
Electric Piano (2008)
The Bells (2009)
Felt (2011)
Screws (2012)
Spaces (2013)
Solo (2015)
All Melody (2017)