Warbringer : Worlds Torn Asunder

Il thrash revival prosegue con il ritorno di una delle live band del momento. I Warbringer non so ... Il thrash revival prosegue con il ritorno di una delle live band del momento. I Warbringer non sono sempre focalizzati, ... thumbnail 1 summary

WarbringerWorlds Torn Asunder

Warbringer - Worlds Torn Asunder

Century Media
Pubblicato il 30/09/2011 da lorenzobecciani
Warbringer - Worlds Torn Asunder
Il thrash revival prosegue con il ritorno di una delle live band del momento. I Warbringer non sono sempre focalizzati, ogni tanto esagerano in alcuni sfoggi tecnici ma possiedono la medesima attitudine delle icone del genere che veneriamo da decenni. Il successore di 'Waking Into Nightmares' è un full lenght estremamente compatto e Steve Evetts, in passato al fianco di Sepultura e Poison The Well, ha senza dubbio apportato dei miglioramenti alle dinamiche anche se lo spazio concesso al nuovo batterista Carlos Cruz, proveniente dagli Hexen, risulta eccessivo. Le furia chitarristica che ha reso celebre il gruppo dal vivo viene mitigata in favore di un suono più moderno capace di esprimere il massimo delle sue potenzialità con le iniziali 'Living Weapon' e 'Shattered Like Glass'. A lungo andare l'efficacia del tessuto strumentale e delle invettive di John Kevill subisce qualche contraccolpo e la sensazione è che il disco sia riuscito a metà nonostante lo spessore di 'Treacherous Tongue' e la splendida chiusura di 'Demonic Ecstasy'. La scelta di mettersi nelle mani di un produttore di nome non ha di conseguenza sortito gli effetti sperati e la sensazione al termine dell'ascolto è che per abbattere la concorrenza servirà qualcosa in più.

Tracks

01. Living Weapon
02. Shattered Like Glass
03. Wake Up...Destroy
04. Future Ages Gone
05. Savagery
06. Treacherous Tongue
07. Echoes From The Void
08. Enemies of the State
09. Behind the Veils of Night
10. Demonic Ecstasy
Warbringer
From: USA

Discografia

War Without End 2008
Waking into Nightmares 2009
Worlds Torn Asunder 2011
IV: Empires Collapse 2013
Woe to the Vanquished 2017