Elvenking : The Scythe

"With "The Scythe" italian fantasy metallers Elvenking open a very interesting new chapter in the ... "With "The Scythe" italian fantasy metallers Elvenking open a very interesting new chapter in their history, following a ... thumbnail 1 summary

ElvenkingThe Scythe

Elvenking - The Scythe

AFM Records Audioglobe
Pubblicato il 13/09/2007 da lorenzobecciani
Elvenking - The Scythe
"With "The Scythe" italian fantasy metallers Elvenking open a very interesting new chapter in their history, following a darker approach and delivering a perfect mixture between Skyclad, Blind Guardian and In Flames". Spesso le bio sheet di un gruppo sono esagerate e fuorvianti ma in questo non avrei potuto trovare parole migliori. "The Scythe" è di gran lunga il miglior album dei ragazzi di Pordenone che dopo l"ottimo riscontro ottenuto da "The Winter Wake" hanno pensato bene di ridurre i tempi e tornare al più presto. Lo fanno con un disco che vive di momenti esaltanti e premia sforzi e difficoltà di un"intera carriera mostrando allo stesso tempo la maturità compositiva raggiunta da Damnagoras e soci. In "The Scythe" tutto sembra filare giusto: elementi folk mai così coinvolgenti, impatto devastante con inserti swedish death da paura e "rotondità" power metal che da tempo non ci mettavano i brividi in questo modo. Soprattutto colpisce l"efficacia degli arrangiamenti che non affliggono mai la struttura dei brani sempre snella e ficcante anche quando la durata si allunga ("Romance And Wrath" e "Dominhate"). Si parte fortissimo con la title track e "Lost Hill Of Memories" che scava veramente nei ricordi di ognuno di noi preparandoci al più perfetto degli ibridi tra passato e presente. "A Riddle Of Stars" e "The Divided Heart" i pezzi che rimarranno incollati alla vostra materia cerebrale mentre il disegno epico degli Elvenking inizierà a tratteggiarsi (encomiabile il lavoro sulle parti vocali). Inutile parlare di quanto siano bravi i gruppi italiani se poi non li supportiamo col cuore. Gli Elvenking hanno fatto centro e meritano di raggiungere i traguardi prefissati.

Tracks

01. The Scythe
02. Lost Hill Of Memories
03. Infection
04. Poison Tears
05. A Riddle Of Stars
06. Romance & Wrath
07. The Divided Heart
08. Horns Ablaze [Ltd. edition digipack bonus]
09. Totentanz
10. Death And The Suffering
11. Dominhate
12. The Open Beach [Japanese bonus]
Elvenking
From: Italia

Discografia

Heathenreel (2001)
Wyrd (2004)
The Winter Wake (2006)
The Scythe (2007)
Two Tragedy Poets (2008)
Red Silent Tides (2010)
Era (2012)
The Pagan Manifesto (2014)
Secrets Of The Magick Grimoire (2017)
Reader of the Runes – Divination (2019)