Emma Ruth Rundle : Engine Of Hell

Nel corso degli anni la carriera solista della cantautrice e visual artist originaria dell’Oregon ... Nel corso degli anni la carriera solista della cantautrice e visual artist originaria dell’Oregon, attiva in passato con ... thumbnail 1 summary

Emma Ruth RundleEngine Of Hell

Emma Ruth Rundle - Engine Of Hell

Sargent House
Pubblicato il 08/11/2021 da lorenzobecciani
Emma Ruth Rundle - Engine Of Hell

Nel corso degli anni la carriera solista della cantautrice e visual artist originaria dell’Oregon, attiva in passato con Nocturnes, Marriages e Red Sparowes, ha subito un’impennata qualitativa e dischi come ‘Marked For Death’ e ‘On Dark Horses’ l’hanno consacrata a livello internazionale per il suo approccio compositivo del tutto singolare alla musica folk, ricco di divagazioni nel downtempo e nella darkwave. L’anno scorso è stata tra i curatori del Roadburn Festival e ha concesso alle stampe l’album collaborativo ‘May Our Chambers Be Full’, realizzato con i Thou, mentre quest’anno aveva esordito con l’EP ‘Helm Of Sorrow’. E’ però col presente ‘Engine Of Hell’ che la Rundle dimostra di aver raggiunto la piena maturità artistica. Il video di ‘Blooms Of Oblivion’, in cui indossa un cappotto fuori misura per rappresentare le esperienze che sentiva troppo pesanti da reggere quando era ragazzina, ha introdotto alla perfezione una scaletta omogenea e catartica, dove trovano spazio ricordi e battaglie, crescite personali, sofferenze e perdono. Resta da capire se Sargent House sarà in grado di promuovere l’album anche al di fuori della fascia di pubblico che finora ha ricoperto di elogi la ragazza che per ‘Somnambulant’ si era appellata come Headless Price of Zolpidem.

Emma Ruth Rundle
From: USA

Discografia

Electric Guitar: One (2011)
Some Heavy Ocean (2014)
Market for Death (2016)
On Dark Horses (2018)
May Our Chambers Be Full (2020)
Engine Of Hell (2021)