Nina June : Side A – Our Garden

Dopo averci deliziato con l’evento streaming del mese scorso, l’artista olandese concede alle sta ... Dopo averci deliziato con l’evento streaming del mese scorso, l’artista olandese concede alle stampe un mini album ricco ... thumbnail 1 summary

Nina JuneSide A – Our Garden

Nina June - Side A – Our Garden

Nettwerk/Bertus
Pubblicato il 10/07/2021 da Federica Rocchi
Nina June - Side A – Our Garden

Dopo averci deliziato con l’evento streaming del mese scorso, l’artista olandese concede alle stampe un mini album ricco di suggestioni e capace di mostrare l’intero range vocale di cui dispone. Tra archi, chitarre e tastiere, il pop cinematico dell’autrice di ‘Bon Voyage’ è stato ulteriormente evoluto grazie al supporto di Duncan Mills, produttore tra gli altri di The Vaccines e Spector. Alcuni passaggi sono ispirati ad una vecchia casa colonica del XVII secolo, che poi è diventata sede del servizio fotografico e dei video, ed in generale Nina June pare aver trovato nei podcast una via di fuga da un mondo in dissesto. Ciò l’ha spinta ad appassionarsi di sound design ed implementare nuove tecniche di produzione che, nello specifico, incorporano un vero battito cardiaco, glitch, linee di pianoforte e percussioni. Una visione adulta che vede il suo cantato etereo e ipnotico immolarsi su un’ambientazione dalla fortissima carica cinematica. Meritevoli di segnalazione soprattutto ‘Rainbow Ashes’ e ‘Like An Enemy’.

Nina June
From: Olanda

Discografia

Little Dreams - 2008
The World Awaits - 2012
Bon Voyage - 2018