Havamal : The Shadow Chapter

Gli svedesi presentano il loro nuovo bassista Tino “Saurus” Vesanen ( con nove tracce, per circa ... Gli svedesi presentano il loro nuovo bassista Tino “Saurus” Vesanen ( con nove tracce, per circa cinquanta minuti totali ... thumbnail 1 summary

HavamalThe Shadow Chapter

Havamal - The Shadow Chapter

Art Gates Records
Pubblicato il 03/06/2021 da grunt
Havamal - The Shadow Chapter

Gli svedesi presentano il loro nuovo bassista Tino “Saurus” Vesanen ( con nove tracce, per circa cinquanta minuti totali, che confermano un’evoluzione significativa rispetto al death metal melodico piuttosto canonico di ‘Tales From Yggdrasil’. Le foto promozionali sono migliorate così come la produzione e la struttura delle canzoni che sono state modellate al SolnaSound Productions e poi mixate da Simon Johansson (Soilwork, Wolf). Le influenze viking, black e power completano un ibrido che non appare mai complicato o troppo teatrale. Al contrario la peculiarità degli Havamal è quella di preferire riff diretti o arrangiamenti semplici e puntare sulle atmosfere e sulla potenza piuttosto che sulle stratificazioni sonore. In questo modo potrebbero allargare la propria fanbase pescando tra gli appassionati dei generi suddetti oltre che tra tutti coloro stanno rimpiangendo la morte di Alexi Laiho e la conseguente fine di Children Of Bodom e Bodom After Midnight. Se poi siete cresciuti col melodic death svedese più epico, ‘The Shadow Chapter’ saprà offrirvi un’interpretazione intrigante che singoli come ‘Nidhoggr’, ‘Kraken’ e ‘Hel’ avevano già anticipato nei mesi scorsi e che la copertina realizzata da Alexander Rommel contribuisce a rendere piena di pathos. In futuro la saga potrebbe arricchirsi di ulteriori capitoli quindi le orde pagane sono avvisate.

 

Havamal
Havamal
From: Svezia

Discografia

Tales from Yggdrasil - 2019
The Shadow Chapter- 2021