Rob Zombie : The Lunar Injection Kool Aid Eclipse Conspiracy

Mars Needs Women, Angry Red Women… ah no questa è un’altra storia. Sintonizziamo meglio la radio, ... Mars Needs Women, Angry Red Women… ah no questa è un’altra storia. Sintonizziamo meglio la radio, naturalmente Dead City ... thumbnail 1 summary

Rob ZombieThe Lunar Injection Kool Aid Eclipse Conspiracy

Rob Zombie - The Lunar Injection Kool Aid Eclipse Conspiracy

Nuclear Blast Warner Music Group
Pubblicato il 14/03/2021 da lorenzobecciani
Rob Zombie - The Lunar Injection Kool Aid Eclipse Conspiracy

Mars Needs Women, Angry Red Women… ah no questa è un’altra storia. Sintonizziamo meglio la radio, naturalmente Dead City Radio, ed ecco che parte ‘The Triumph of King Freak (A Crypt of Preservation and Superstition)’, solo per il titolo da applausi, ed il nuovo album di Rob Zombie entra nel vivo. É chiaro che non parliamo di un personaggio qualunque ma di uno degli artisti più duttili e geniali del panorama alternative metal degli ultimi trent’anni. Un artista che ha saputo imporsi sia nell’ambito dei fumetti (Spookshow International, Whatever Happened to Baron Von Shock?) che in quello della cinema (The Devil’s Rejects, Le Streghe Di Salem ed i remake di Hallowen), ma soprattutto che non ha mai deluso con le sue uscite discografiche. L’ex White Zombie si è di nuovo superato con l’ennesimo full lenght che fonde alla grande aggressività, groove, energia, sample inquietanti, atmosfere sinistre così come qualche lento vizioso. ‘Hellbilly Deluxe’ e ‘Venomous Rat Regeneration Vendor’ si sono guadagnati un posto di prestigio nella storia ma anche il successore di 'The Electric Warlock Acid Witch Satanic Orgy Celebration Dispenser', prodotto anche stavolta da Chris “Zeuss” Harris, è un susseguirsi di potenziali hit che accontenterà i fan affezionati e rappresenterà materiale ludico per chi ha appena terminato una maratona con le sue migliori pellicole. La bellissima Sheri Moon approva incondizionatamente ed al suo fianco troviamo membri fuggiti dal capezzale di Marilyn Manson, compreso John 5 che regala passaggi tecnici invidiabili ed a tratti risulta sul serio incontenibile. Tra retaggi hard rock anni ‘70 e sontuose bordate industrial metal, sempre ricoperte di una singolare veste melodica, l’album propone espliciti omaggi a Rammstein, Alice Cooper e John Carpenter, accompagnati dalla vena ironica che ha contraddistinto l’intera carriera della allucinata voce di ‘Astro-Creep: 2000’. ‘Boom-Boom-Boom’ e ‘Get Loose’ si incolleranno subito alla vostra corteccia cerebrale mentre ‘Shadow Of The Cemetery Man’, ‘The Eternal Struggles Of The Howling Man’ e ‘Crow Killer Blues’ cresceranno alla distanza e non faticheranno a diventare dei classici dal vivo. Nel complesso un altro lavoro eccellente che ci auguriamo abbia presto la trasposizione dal vivo che merita. Perché la sola risposta ad una provocazione come ‘What You Gonna Do With That Gun Mama?’ può essere… “Rock Motherfucker, Rock The Motherfucker, Rock Motherfucker Yeah...’

 

Rob Zombie
From: USA

Discografia

Hellbilly Deluxe (1998)
The Sinister Urge (2001)
Educated Horses (2006)
Hellbilly Deluxe 2 (2010)
Venomous Rat Regeneration Vendor (2013)
The Electric Warlock Acid Witch Satanic Orgy Celebration Dispenser (2016)
The Lunar Injection Kool Aid Eclipse Conspiracy (2021)