Dragony : Viribus Unitis

Siegfried Samer, ex frontman dei Vision Atlantis, guida, con tanto di uniforme asburgica questa p ... Siegfried Samer, ex frontman dei Vision Atlantis, guida, con tanto di uniforme asburgica questa pattuglia symphonic powe ... thumbnail 1 summary

DragonyViribus Unitis

Dragony - Viribus Unitis

Napalm Records
Pubblicato il 06/01/2021 da grunt
Dragony - Viribus Unitis

Siegfried Samer, ex frontman dei Vision Atlantis, guida, con tanto di uniforme asburgica questa pattuglia symphonic power che ama giocare con l’ironia ma fa assolutamente sul serio quando si tratta di esaltare gli appassionati del genere. Nel corso degli anni la proposta, basata su battaglie imperiali, dragoni e storie fantasy, si è fatta sempre più cinematica e se vogliamo commerciale, ma il songwriting ha assunto specifiche più singolari e di album come ‘Viribus Unitis’ sinceramente non se ne ascoltano molti in giro. Il successore di ‘Masters Of The Multiverse’, un omaggio divertente alla serie di giocattoli di He-Man e Skeletor e un produzione più futuristica, cerca di aggiungere nuove sfumature ad un sound che vive sul continuo contrasto tra melodia e potenza. A colpire sono soprattutto ‘Gods Of War’ e ‘Love You To Death’, reminiscente dei Type O Negative, ma ad i più attenti non sfuggiranno la collaborazione con Tommy Johansson (Sabaton, Majestica) per l’iniziale ‘On The Blue Danube’, l’esagerata title track e ‘Made Of Metal’ (Cyberpunk Joseph)’, che potrebbe essere stata tranquillamente composta dai Dream Evil. Francesco Giuseppe I d’Austria avrebbe senza dubbio approvato.

Tracks

01. On The Blue Danube
02. Gods Of War
03. Love You To Death
04. Magic
05. Darkness Within
06. A.E.I.O.U.
07. Viribus Unitis
08. Golden Dawn
09. Made Of Metal (Cyberpunk Joseph)
10. Battle Royale
11. Legends Never Die
12. Haben Sie Wien schon bei Nacht geseh’n
Dragony
From: Austria

Discografia

Legends – 2012
Shadowplay – 2015
The Masters Of The Multiverse - 2018
Viribus Unitis- 2020