Dark Tranquillity : Moment

'Phantom Days' inaugura la scaletta dell'ennesimo album di spessore di una band che ha saputo cam ... 'Phantom Days' inaugura la scaletta dell'ennesimo album di spessore di una band che ha saputo cambiare forma numerose vo ... thumbnail 1 summary

Dark TranquillityMoment

Dark Tranquillity - Moment

Century Media
Pubblicato il 21/11/2020 da lorenzobecciani
Dark Tranquillity - Moment

'Phantom Days' inaugura la scaletta dell'ennesimo album di spessore di una band che ha saputo cambiare forma numerose volte, senza mai scendere a compromessi o tradire i fan della prima ora. Di sicuro i Dark Tranquillity di oggi non sono quelli che negli anni '90, soprattutto con dischi come 'The Gallery' e 'The Mind's', hanno contribuito alla definizione del Göteborg sound e del death metal melodico in generale, eppure si percepisce sempre la visione di allora e la dimensione dark e malinconica di quel periodo d'oro è intatta. 'Moment' non è poi troppo diverso da 'Atoma', Niklas Sundin stavolta si è occupato solo della cover ed è stato rimpiazzato in line-up da Chris Amott, ex Arch Enemy, e Johan Reinholdz, ex Andromeda, mentre la produzione è stata curata dal tastierista Martin Brandström come quattro anni orsono. I frequenti midtempo vengono esaltati dal cantato sublime di Mikael Stanne e pezzi come 'The Dark Unbroken' e 'Remain In The Unknown' svelano un ritorno a certe sonorità gotiche che forse negli ultimi anni erano state messe da parte. 'Ego Deception' e 'Eyes Of The World' sono due apici assoluti di un album che si chiude con la cupa ballata 'In Truth Divided'.

 

Dark Tranquillity
From: Svezia

Discografia

1993 Skydancer
1995 The Gallery
1997 The Mind's I
1999 Projector
2000 Haven
2002 Damage Done
2005 Character
2007 Fiction
2010 We Are The Void
2013 Construct
2016 Atoma
2020 Moment