Ulthar : Providence

Già con la release di ‘Cosmovore’, gli americani avevano dimostrato di valere i primi posti nelle ... Già con la release di ‘Cosmovore’, gli americani avevano dimostrato di valere i primi posti nelle gerarchie del metal un ... thumbnail 1 summary

UltharProvidence

Ulthar - Providence

20 Buck Spin
Pubblicato il 18/06/2020 da lorenzobecciani
Ulthar - Providence

Già con la release di ‘Cosmovore’, gli americani avevano dimostrato di valere i primi posti nelle gerarchie del metal underground ma con questo secondo capitolo discografico spazzano letteralmente via ogni perplessità e si candidano ad essere una delle rivelazioni metal dell’anno. Attivi da circa un lustro, nel 2016 hanno registrato con Greg Wilkinson il primo demo di cinque tracce, Steve Peacock (Pale Chalice, Necrogenesis), Justin Ennis (Void Omnia, Tombs) e Shelby Lermo (Vastum, Apocryphon) hanno militato in numerose formazioni appartententi alla cripta ma solo con gli Ulthar sono riusciti ad esprimersi a livelli così elevati. ‘Providence’ non è solamente uno dei migliori dischi di blackened death del momento ma un vero monumento ai valori del metal estremo, a tutte quelle band che fanno fatica a registrare e promuovere la loro canzoni, a quelle etichette che pensano e operano come se fossimo ancora ai tempi del tapetrading e che fanno a gara a scegliere le copertine più assurde, putride o blasfeme del pianeta. Nello specifico, l’artwork è stato realizzato dal celebre illustratore fantasy britannico Ian Miller e la band non avrebbe potuto trovare nulla di più efficace come manifesto di una proposta spigolosa e voluminosa, ispirata a H.P. Lovecraft così come a Blood Incantation o Sulphur Aeon, ovvero quanto di più meglio uscito di recente in ambito estremo. ‘Undying Spear’ e ‘Through Downward Dynasties’ sono probabilmente gli episodi più diretti, quelli che vi consiglio per avvicinarvi agli Ulthar in maniera graduale, ma tutto l’album è una mazzata tremenda. Un album spettacolare che proviene da un’area territoriale come quella di Oakland che ha generato alcune delle più grandi thrash/death band di sempre.

 

Ulthar
Ulthar
From: USA

Discografia

Cosmovore 2018
Providence 2020