Chronus : Idols

Il quartetto guidato da un misterioso barone è autore di un hard n’ heavy ricco di influenze glam ... Il quartetto guidato da un misterioso barone è autore di un hard n’ heavy ricco di influenze glam, liriche accattivanti ... thumbnail 1 summary

ChronusIdols

Chronus - Idols

Listenable Records
Pubblicato il 30/04/2020 da lorenzobecciani
Chronus - Idols

Il quartetto guidato da un misterioso barone è autore di un hard n’ heavy ricco di influenze glam, liriche accattivanti e chorus magnetici. Il fatto che così tanti musicisti della scena svedese e non – anche Dave Ellefson dei Megadeth e Mario Duplantier dei Gojira si sono espressi in loro favore – abbiano speso belle parole nei loro confronti è il segno che i ragazzi ci sanno fare ma fa poco testo. Sappiamo bene infatti che i management sanno costruire ad arte certe situazioni; quello che invece non è semplice costruire è un disco che funzioni, risulti attraente da più punti di vista e sappia suscitare entusiasmo sia nei più giovani che negli appartenenti alla vecchia scuola. Quello in cui riuscirà a mio parere ‘Idols’, secondo lavoro in studio che mette in luce le qualità di tutti i musicisti protagonisti. ‘Heavy Is The Crown’ è sorretta da un giro di basso mostruoso, ‘Shepherd’ aperta dalla grande batteria di Adam Kapusta mentre ‘My Heart Is Longing For You’ è il pezzo più americano in scaletta. Rispetto all’esordio omonimo sono cresciuti molto e adesso hanno la possibilità di imporsi in una scena scandinava nella quale è risaputo quanto la concorrenza sia spietata.

Tracks

1) Mountains Of Madness
2) Heavy Is The Crown
3) Shepherd
4) My Heart Is Longing For You
5) Ghosts
6) Sun
7) Pharos
8) Black Water
9) Memories
10) Idols
Chronus
From: Svezia

Discografia

Chronus 2017
Idols 2020