Cirith Ungol : I'm Alive

La leggenda dei Cirith Ungol, nome preso in prestito dal Signore degli Anelli che identifica il p ... La leggenda dei Cirith Ungol, nome preso in prestito dal Signore degli Anelli che identifica il passo che segna l'ingres ... thumbnail 1 summary

Cirith UngolI'm Alive

Cirith Ungol - I'm Alive

Metal Blade
Pubblicato il 02/03/2020 da lorenzobecciani
Cirith Ungol - I'm Alive

La leggenda dei Cirith Ungol, nome preso in prestito dal Signore degli Anelli che identifica il passo che segna l'ingresso nella terra di Mordor, inizia nel 1980 con l’album ‘Frost And Fire’, a cui seguirono altri lavori devoti all’epic metal come ‘King Of The Dead’, ‘One Foot In Hell’ e ‘Paradise Lost’. Dopo quest’ultima release, i californiani si sciolsero rimanendo inattivi per quasi quindici anni. Adesso tutto è pronto per un nuovo full lenght, ‘Forever Black’, che Metal Blade pubblicherà ad aprile. Nel frattempo sono usciti un paio di singoli, il box ‘The Legacy’ e questo doppio live album in cd e dvd che testimonia la partecipazione degli ex Titanic a manifestazioni importanti come l’Up The Hammers di Atene e l’Hammer Of Doom. La release è arricchita da un documentario della durata di due ore, che presenta numerose e approfondite interviste a membri attuali e passati. Tim Baker è in ottima forma e l’immaginario caro a Virgin Steel, Manowar e Manilla Road si riflette in una serie di esecuzioni potenti ed evocative. Il trittico costituito da ‘Fallen Idols’, ‘Paradise Lost’ e ‘Master Of The Pit’ rappresenta il momento più convincente e trascinante di un set che servirà ai più giovani per avvicinarsi ad una formazione storica che ha ancora parecchio da dire. Se ciò dovesse avvenire consiglio anche di dare un ascolto a ‘One Foot In Fire – A Tribute To Cirith Ungol’, pubblicato nel 2005 da Solemnity Music, che ha visto la partecipazione di band come Holy Martyr, Emerald, Rosae Crucis e Crystal Viper.

 

Tracks

(Live at Up The Hammers Festival, May 27/2017, Gagarin 205, Athens, Greece)
01. War Eternal - Intro
02. I'm Alive
03. Join the Legion
04. Atom Smasher
05. Edge of a Knife
06. Blood & Iron
07. Black Machine
08. Frost and Fire
09. Finger of Scorn
10. Chaos Descends
11. Doomed Planet
12. Chaos Rising
13. Fallen Idols
14. Paradise Lost
15. Master of the Pit
16. King of the Dead
17. Cirith Ungol
Bonus Tracks (recorded at Hammer of Doom 2018)
18. Into
19. War Eternal
20. Nadsokor
21. Fire
22. Death of the Sun
Cirith Ungol
From: USA

Discografia

1980 Frost and Fire
1984 King of the Dead
1986 One Foot in Hell
1991 Paradise Lost
2020 Forever Black