Simon Grab : Posthuman Species

Interessanti studi e riflessioni sulla dance moderna arrivano dal produttore svizzero, co-fondato ... Interessanti studi e riflessioni sulla dance moderna arrivano dal produttore svizzero, co-fondatore dei Ganzerplatz, man ... thumbnail 1 summary

Simon GrabPosthuman Species

Simon Grab - Posthuman Species

-ous
Pubblicato il 04/02/2020 da lorenzobecciani
Simon Grab - Posthuman Species

Interessanti studi e riflessioni sulla dance moderna arrivano dal produttore svizzero, co-fondatore dei Ganzerplatz, manipolatore elettronico e dj attivo in una vasta gamma di contesti musicali. Come compositore e artista del suono, ha composto musica per film, documentari, teatro e radio mentre nelle esibizioni dal vivo e nelle installazioni sonore, si è fatto notare per la capacità di trasformare il locale a sua disposizione in una sorta di parco giochi acustico. Il suo amore viscerale per l’esplorazione di nuovi territori sonori lo ha portato – dopo la collaborazione con Patricia Bosshard e la pubblicazione delle “spore” ‘ Hirnmusik #2 - What You Hear Is What You Hear’ - a raccogliere undici tracce in bilico tra dub, noise e drone che finalmente lo spingono all’attenzione di un mercato sul quale finora si era appena affacciato. Le futuristiche e disturbanti ‘The New Kind’ e ‘Observatory’ aprono le due facciate di un bellissimo vinile, impreziosito dall’artwork di Rory “Hammer” Hamilton. Di recente Simon Grab ha collaborato col rapper togolese Yao Bobby e con Dhangsha aka Dr Das degli Asian Dub Foundation quindi attendetevi sorprese.

Tracks

A1 The New Kind
A2 Apocalyptic Paranoia
A3 Biomechanoids
A4 Neurotransmitters
A5 New Horizons

B1 Observatory
B2 Neurochemical Behaviour
B3 Phases Of Multiplication
B4 Altered Sleep
B5 Exposure
B6 Metanoia
Simon Grab
From: Svizzera

Discografia

Posthuman Species - 2019