Voyager : Colours In The Sun

In oltre quindici anni di attività, gli australiani hanno sviluppato una forma originale e dinami ... In oltre quindici anni di attività, gli australiani hanno sviluppato una forma originale e dinamica di progressive metal ... thumbnail 1 summary

VoyagerColours In The Sun

Voyager - Colours In The Sun

Season Of Mist
Pubblicato il 29/10/2019 da lorenzobecciani
Voyager - Colours In The Sun

In oltre quindici anni di attività, gli australiani hanno sviluppato una forma originale e dinamica di progressive metal adatta a chi ama le nuove tendenze (djent, metalcore) così come a chi considera il genere qualcosa di non troppo dissimilabile dalle produzioni classiche (Fates Warning, Cynic, Opeth..). Rispetto a ‘Ghost Mile’, ‘Colours In The Sun’ può contare su una collaborazione importante come quella con Einar Solberg dei Leprous – anche loro appena tornati nei negozi con ‘Pitfalls’ - semplicemente strepitoso in ‘Entropy’. Non certo un particolare da poco considerato quanto Season Of Mist sta investendo in termini promozionali sulla band guidata da Danny Estrin, che forse è arrivata tardi ai livelli che contano. ‘Colours’ inaugura una scaletta ricca di dinamiche robuste, riff potenti e parti vocali trascinanti ma anche sperimentazioni melodiche e momenti in cui il metal viene messo da parte per far spazio a divagazioni strumentali in territori sonori lontani (‘Sign Of The Times’ e ‘Runaway’). Un profilo internazionale significativo che ci auguriamo possa trovare corrispondenza con un tour del medesimo valore nel vecchio continente.

Tracks

Colours
Severomance
Brightstar
Saccharine Dream
Entropy
Reconnected
Now or Never
Sign of the Times
Water Over the Bridge
Runaway
Voyager
Voyager
From: Australia

Discografia

Element V (2004)
uniVers (2007)
I Am the Revolution (2009)
The Meaning of I (2011)
V (2014)
Ghost Mile (2017)
Colours in the Sun (2019)