Leprous : Pitfalls

Per chi conosce a fondo la discografia dei norvegesi quest’album è una sorta di ibrido tra ‘Bilat ... Per chi conosce a fondo la discografia dei norvegesi quest’album è una sorta di ibrido tra ‘Bilateral’ e ‘The Congregati ... thumbnail 1 summary

LeprousPitfalls

Leprous - Pitfalls

Century Media
Pubblicato il 16/10/2019 da lorenzobecciani
Leprous - Pitfalls

Per chi conosce a fondo la discografia dei norvegesi quest’album è una sorta di ibrido tra ‘Bilateral’ e ‘The Congregation’ e probabilmente in pochi si sarebbero attesi un ritorno del genere dopo ‘Malina’. L’inclinazione alla sperimentazione di Enira Soldberg ed un gruppo di musicisti tecnicamente ai vertici del prog mondiale da anni hanno però spinto il progetto ad accettare sfide sempre nuove. Allo stesso tempo ‘Pitfalls’, presentato col quadro della pittrice indonesiana Elicia Edijanto, è senza dubbio l’album più personale dei Leprous, molte liriche affrontano il tema della depressione e gli eventi che vengono descritti sono facilmente riscontrabili nella vita di ognuno di noi. Le registrazioni si sono svolte presso i Ghostward Studios di Stoccolma, sotto la supervisione di David Castillo, e ad arricchire il contenuto strumentale ci hanno pensato il violoncellista Raphael Weinroth-Browne ed il violinista Chris Baum, che ricordiamo nei Bent Knee. ‘I Lose Hope’ e ‘By My Throne’ sono i pezzi più legati al passato di una tracklist che cerca costantemente di sorprendere l’ascoltatore, sia nei passaggi più atmosferici e melodici, sia quando il tiro rock e metal si fa più evidente (‘Distant Bells’ e ‘The Sky Is Red’). In chiusura una splendida cover di ‘Angel’ dei Massive Attack.

Tracks

1. Below
2. I Lose Hope
3. Observe The Train
4. By My Throne
5. Alleviate
6. At The Bottom
7. Distant Bells
8. Foreigner
9. The Sky Is Red
10. Golden Prayers
11. Angel
Leprous
Leprous
From: Norvegia

Discografia

Tall Poppy Syndrome (2009)
Bilateral (2011)
Coal (2013)
The Congregation (2015)
Malina (2017)
Pitfalls (2019)