Alter Bridge : Walk The Sky

La pubblicazione di ‘The Last Hero’, oltre all’ennesimo grande tour dal quale sono stati estratti ... La pubblicazione di ‘The Last Hero’, oltre all’ennesimo grande tour dal quale sono stati estratti i magnifici ‘Live At T ... thumbnail 1 summary

Alter BridgeWalk The Sky

Alter Bridge - Walk The Sky

Napalm Records
Pubblicato il 14/10/2019 da lorenzobecciani
Alter Bridge - Walk The Sky

La pubblicazione di ‘The Last Hero’, oltre all’ennesimo grande tour dal quale sono stati estratti i magnifici ‘Live At The O2 Arena + Rarities’ e ‘Live At The Royal Albert Hall’, è stata seguita da una fase di transizione nella quale Mark Tremonti e Myles Kennedy sono stati impegnati nei loro rispettivi progetti paralleli e hanno potuto riflettere sul riscontro, per la prima volta in carriera non unanime, ottenuto dal suddetto album. Per riunire critica e pubblica hanno quindi scelto di mutare il proprio approccio compositivo e tornare ad avere un sound più simile a quello degli acclamati ‘Blackbird’ e ‘ABIII’ (‘Native Son’ e la conclusiva ‘Dying Light’). Il risultato è un disco dagli spunti vari eppure compatto e omogeneo, tecnico, evocativo e dinamico, ricco di melodie facili da memorizzare ma anche di riff heavy in grado di stordire. Come al solito, parecchio ruota attorno alle figure dei due leader. Tremonti è da tempo consapevole delle sue possibilità come cantante, songwriter e produttore e con dischi come ‘Dust’ e ‘A Dying Machine’ è riuscito a soddisfare le esigenze della fascia più intransigente e metal del proprio seguito. L’ex Mayfield Four è invece uno dei migliori frontman sulla piazza, grande spettro vocale e presa sul pubblico; con il passare del tempo ha saputo affinare uno stile unico e subito riconoscibile, togliendosi lo sfizio di dare alle stampe un pregevole disco acustico. Tutto questo lo ritroviamo in pezzi come ‘In The Deep’, ‘Godspeed’ e ‘Take The Crown’, con rimandi ai Journey, e ‘Dying Light’, che inaugurano una nuova era e rappresentano gli apici di un lavoro destinato a diventare un classico dell’hard rock moderno. In scaletta spiccano pure il crescendo melodico di ‘Wouldn’t You Rather’ e la più sperimentale ‘Clear Horizon’, che precede quella ‘Walking On The Sky’ che ha ispirato il titolo e lascia intendere il desiderio di mirare all’eternità.

Tracks

01. One Life
02. Wouldn’t You Rather
03. In The Deep
04. Godspeed
05. Native Son
06. Take The Crown
07. Indoctrination
08. The Bitter End
09. Pay No Mind
10. Forever Falling
11. Clear Horizon
12. Walking On The Sky
13. Tear Us Apart
14. Dying Light
Alter Bridge
Alter Bridge
From: USA

Discografia

2004 – One Day Remains
2007 – Blackbird
2010 – AB III
2013 – Fortress
2016 – The Last Hero