Metal Allegiance : Volume II: Power Drunk Majesty

Il supergruppo voluto da Nuclear Blast ha compiuto dei progressi notevoli e dopo un debutto decis ... Il supergruppo voluto da Nuclear Blast ha compiuto dei progressi notevoli e dopo un debutto decisamente trascurabile tor ... thumbnail 1 summary

Metal AllegianceVolume II: Power Drunk Majesty

Metal Allegiance - Volume II: Power Drunk Majesty

Nuclear Blast Warner Music Group
Pubblicato il 28/08/2018 da lorenzobecciani
Metal Allegiance - Volume II: Power Drunk Majesty

Il supergruppo voluto da Nuclear Blast ha compiuto dei progressi notevoli e dopo un debutto decisamente trascurabile torna nei negozi con un secondo volume più centrato e interessante. Il “core” è formato da Alex Skolnick dei Testament, che ha curato la produzione assieme a Mark Menghi, da David Ellefson dei Megadeth e dall’ex Dream Theater e Avenged Sevenfold Mike Portnoy. La lista dei cantanti che si sono alternati al microfono per registrare queste dieci tracce è impressionante ma tutto questo era presenta anche in occasione della prima opera. A fare la differenza è il songwriting, più coeso e organico, che appare naturale e scevro da inutili forzature. Sempre di heavy metal si tratta per carità ma in questo bailame di celebrazioni, tra voci estreme e pulite, e un tasso alcolico importante, ‘The Accuser’ e ‘Voodoo Of The Godsend’ spaccano al di là delle performance di Trevor Strnad (The Black Dahlia Murder) e Max Cavalera (Soulfly, Cavalera Conspiracy). Johan Hegg (Amon Amarth) e Troy Sanders (Mastodon) si sono prestati per due episodi belli tirati come ‘King With A Paper Crown’ e ‘Liars & Thieves’ mentre la suite finale è stata costruita con le vocals di Mark Osegueda, il frontman dei Death Angel era stato uno dei pochi a salvarsi nelle registrazioni precedenti, e Floor Jansen. Un tocco di Nightwish che alle casse dell’etichetta tedesca fa sempre bene.

Tracks

1 - The Accuser (feat. Trevor Strnad)
2 - Bound by Silence (feat. John Bush)
3 - Mother of Sin (feat. Bobby Blitz)
4 - Terminal Illusion (feat. Mark Tornillo)
5 - King with a Paper Crown (feat. Johan Hegg)
6 - Voodoo of the Godsend (feat. Max Cavalera)
7 - Liars & Thieves (feat. Troy Sanders)
8 - Impulse Control (feat. Mark Osegueda)
9 - Power Drunk Majesty (Part I) (feat. Mark Osegueda)
10 - Power Drunk Majesty (Part II) (feat. Floor Jansen)
Metal Allegiance
Metal Allegiance
From: USA

Discografia

Metal Allegiance (2015)
Volume II: Power Drunk Majesty (2018)