Nuovo Testamento - New Earth

Avant! Records
Pubblicato il 10/01/2022 da lorenzobecciani

In un periodo del genere affidarsi alla Bibbia potrebbe essere un'ottima idea per qualcuno eppure l'approccio del trio non è affatto rigoroso o bigotto. Al contrario uno dei pregi maggiori di questo esordio su lunga distanza è la sua capacità di appoggiarsi ad una formula consolidata, senza naturalmente avere la presunzione di stravolgerla, dimostrando pero' una personalità disarmante. La freschezza di 'New Earth' nasce da uno studio approfondito di 'Exposure', la cui produzione è stata resa più asciutta e letale ('Vanity' e la title track che manderà fuori di testa i fan dei Depeche Mode), mentre il suono metallico dei synth di Giacomo Zatti (Tørsö, Sheer Mag, HOLY, Terremoto) e Andrea Mantione (Horror Vacui, Tuono) riporta alla mente gli albori della new wave e dell'italo disco. Alla stupenda voce di Chelsey Crowley (Crimson Scarlet, Terremoto) spetta invece rendere irresistibile il progetto e donare un tocco di imprevedibilità alle ritmiche che sorreggono il disco. In bilico tra sensualità ('Michelle Michelle') e malinconia ('Golden Boy') la scaletta scorre potente, evocando nostalgia post-punk, ma anche visioni cinematografiche care a Boy Harsher e Lebanon Hanover. Un album magnifico e contagioso, che vi farà sentire leggeri e camminare, almeno nei vostri pensieri, su un'altra Terra.

Tracks

01. Michelle Michelle
02. The Searcher
03. Electricity
04. Golden Boy
05. Vanity
06. Prayers
07. New Earth
08. Intuition


Nuovo Testamento (Italia)  https://avantrecords.bandcamp.com/album/new-earth

Discografia

New Earth - 2021