Trivium - In The Court Of The Dragon

Roadrunner Records
Pubblicato il 07/10/2021 da lorenzobecciani

Vuoi per lo stress mentale ed economico risultante dalla pandemia e vuoi per le pressanti richieste da parte dei fan di vecchia data, gli americani si sono chiusi in studio e hanno dato alle stampe un disco che si colloca idealmente a metà tra ‘The Crusade’ e ‘Shogun’, con invettive thrash e NWOBHM in quantità. Le sperimentazioni di alcuni lavori successivi sono un ricordo e la produzione di Josh Wilbur (Lamb Of God, Hatebreed) asseconda il guitar work di Matt Heafy e Corey Beaulieu, dal taglio più epico e progressivo, e permette di godere appieno sia della tracce più potenti (‘Like A Sword Over Damocles’) sia di quelle dotate di un profilo melodico accentuato (‘No Way Back Just Through’). Ihsahn ha messo mano allo strumentale iniziale e singoli come ‘Feast Of Fire’ e ‘The Phalanx’ danno la misura di quanto sia cresciuta la band originaria della Florida in tutti questi anni. Gli apici sono però composizioni come ‘A Crisis Of Revelation’ e ‘The Shadow Of The Abattoir’ in cui ogni musicista riesce a mettersi in luce, compresa la sezione ritmica formata da Paolo Gregoletto e Alex Bent, e la passione per l’heavy metal europeo si concilia con l’influenza del metalcore a stelle e strisce. La trilogia iniziata con ‘The Sin And The Sentence’ e proseguita poi con ‘What The Dead Men Say’ non poteva chiudersi in modo migliore.

Tracks

1. X
2. In the Court of the Dragon
3. Like a Sword Over Damocles
4. Feast of Fire
5. A Crisis of Revelation
6. The Shadow of the Abattoir
7. No Way Back Just Through
8. Fall Into Your Hands
9. From Dawn to Decadence
10. The Phalanx


Trivium

Trivium (USA)  http://www.trivium.org

Discografia

Ember to Inferno (2003)
Ascendancy (2005)
The Crusade (2006)
Shogun (2008)
In Waves (2011)
Vengeance Falls (2013)
Silence in the Snow (2015)
The Sin and the Sentence (2017)
What The Dead Men Say (2020)
In The Court Of The Dragon (2021)