Glasgow Coma Scale - Sirens

Tonzonen Records
Pubblicato il 07/09/2021 da Yuri

A cinque anni di distanza dall’esordio ‘Enter Oblivion’, edito da Fluttery Records e poi ristampato da Tonzonen Records, il trio strumentale post-rock originario di Francoforte si riaffaccia sul mercato nel momento peggiore di sempre per la musica dal vivo. Difficile immaginare un disco come ‘Sirens’ senza una trasposizione live, anche perché le nuove canzoni appaiono ancora più stoner, heavy e dark delle precedenti. Le registrazioni si sono svolte Tonstudio 45 di Koblenz, sotto la supervisione di Kurt Ebelhäuser (Blackmail), e pezzi come ‘Magik’ e ‘Sirens’ danno la misura della compattezza del gruppo che ruota attorno alla figura del chitarrista Piotr Kowalski. Il climax è rappresentato però da ‘Underskin’, un pezzo che non sfigurerebbe in nessuna playlist di settore e potrebbe aprire qualche porta al di fuori dei confini tedeschi. Non so poi quali sirene abbiano visto i Glasgow Come Scale, ma con un nome del genere è lecito aspettarsi di tutto e non credo che ai piani alti dell’etichetta di The Sun Or The Moon e The Clouds Will Clear si siano posti troppi problemi.

Tracks

1. Orion
2. Magik
3. Underskin
4. Sirens
5. Day 366
6. One Must Fall


Glasgow Coma Scale (Germania)  https://glasgow-coma-scale.bandcamp.com

Discografia

Enter Oblivion - 2016
Sirens - 2021