The Black Thunder - Into the Darkness We All Fall

Defense Records
Pubblicato il 15/07/2021 da grunt

Un basso obeso, una chitarra slabbrata, un microfono che probabilmente apparteneva ad un cantante di qualche formazione black metal passata per la stessa sala prove ed un batteria incessante e rock n’ roll. Così si presentano i polacchi a quattro anni di distanza dall’esordio su lunga distanza ‘Visions In Black’. Il loro è un ibrido tra stoner, sludge e black metal con un tocco ritualistico alla The Devil’s Blood che non guasta affatto. ‘Everybody Lies’ e ‘Self Destruction’ introducono una scaletta che non fa niente per mettere a proprio agio l’ascoltatore. Al contrario, scorrendo le tracce risulta evidente che dal vivo i The Black Thunder avranno poca cura dell’igiene personale e non si perderanno in soluzioni commerciali. A loro piace sporcare i propri riff come se non ci fosse un domani, tirare avanti senza scendere a compromessi e rimanere a galla incuranti di ciò che passano le radio. ‘The Sun Is Falling Down’ e ‘Flowers On My Grave’ sono altri episodi che meritano la vostra attenzione e, anche se difficilmente ne sentiremo parlare da queste parti, gruppi come questi sono alla base di una rinascita del metal underground di cui, in tempi di consumismo sfrenato e pandemie, abbiamo un disperato bisogno.

Tracks

01 – Everybody Lies
02 – Self Destruction
03 – We Are the Evil Masters
04 – Pain Inside My Head
05 – We Are All Born of Nothingness
06 – Everlasting Search for Inner Peace
07 – The Sun Is Falling Down
08 – After a Downfall – Rise!
09 – Flowers on My Grave


The Black Thunder (Polonia)  http://www.facebook.com/theblackthunderpl

Discografia

Visions In Black - 2017
Into the Darkness We All Fall - 2021