Dawn Ahead - Fallen Anthems

Art Gates Records
Pubblicato il 07/04/2021 da grunt

Il mercato tedesco, soprattutto in ambito metal, è uno dei pochi che continua a funzionare e se una thrash band proveniente dall'Assia fatica a trovare un contratto discografico in patria probabilmente un motivo c'è. I musicisti in questione non sono ragazzini alle prime armi eppure in circa otto anni di attività hanno dato alle stampe solo un paio di EP; il loro obiettivo è quello di fondere il thrash old school con la brutalità del death, ma la tecnica non è delle migliori e la produzione non è di primo livello. Col passare dei minuti le soluzioni del debutto tendono a ripetersi ed alla fine dell'ascolto di 'Fallen Anthems' non rimane molto se non qualche anthem abbozzato che andrebbe bene per il bar di fronte al palco minore del Wacken Open Air. Il pezzo migliore è forse 'I Command' che è sorretto da un paio di discreti riff e parti vocali interessanti ma in scaletta domina la derivazione e tanti passaggi sembrano forzati. Negli ultimi mesi Art Gates Records ci ha regalato tanti buoni dischi, basti pensare a 'Lamia Satanica' dei Martyrium, 'Limits Of Temptation' degli Zero 2 Nothing o 'The Fall' dei Morphium, però stavolta non arriviamo alla sufficienza e, in tutta sincerità. se dovessi scommettere sul gruppo guidato da Christian ‘Chrischaan’ Wilsberg non lo farei.

 

Tracks

Death Roll
State Of Mind
Suffer
Anthems Of The Fallen
I Command
Among The Blind
Shot At Dawn
All I Have To Do
Pride
Summon The Black
Excess


Dawn Ahead (Germania)  http://www.facebook.com/dawnaheadofficial

Discografia

Fallen Anthems - 2021