Airbag - A Day At The Beach

Karisma Records
Pubblicato il 02/06/2020 da Yuri

In molti rimpiangiamo la possibilità di andare al mare in questo periodo. Altri ci stanno andando ugualmente ma a condizioni differenti rispetto al passato. Di sicuro la voglia di trascorrere qualche giorno d'estate su una spiaggia deserta e senza pressioni dall'esterno, è qualcosa che accomuna un po' tutti. Il trio neoprogressive e post-rock norvegese, in cui milita il raffinato chitarrista Bjørn Riis che di recente si è superato a livelli solisti, ha cercato di aggiungere un altro tassello alla propria discografia, ripartendo dai risultati raggiunti in precedenza e provando ad ottenere maggiore visibilità internazionale. Quella visibilità che per esempio hanno ottenuto i Gazpacho, grazie al supporto di Kscope. 'Machines And Men' inaugura una scaletta di sei tracce, impreziosita dalla voce e dalle tastiere di Asle Tostrup così come dalla duttilità dietro le pelli di Henrik Fossum. Di primo acchito sorprendono l'utilizzo dell'elettronica e la presenza di influenze new wave nel tessuto strumentale. A tratti i tre sembrano un po' troppo presi dal loro talento ('Into The Unknown') però nel complesso le atmosfere evocative e cinematiche del lavoro rapiscono l'attenzione di chi ascolta e due passaggi quali 'A Day At The Beach (Part 1)' e 'Megalomaniac' valgono da soli l'acquisto. Alcuni troveranno il successore di 'Disconnected' troppo solare o accessibile ma in realtà, come ci hanno insegnato i Radiohead, spesso l'oscurità si rivela maggiore nei paesaggi in apparenza luminosi.

Tracks

1. Machines and Men
2. A Day at the Beach (Part 1)
3. Into The Unknown
4. Sunsets
5. A Day at the Beach (Part 2)
6. Megalomaniac


Airbag (Norvegia)  https://www.airbagsound.com

Discografia

Identity - 2009
All Rights Removed - 2011
The Greatest Show On Earth - 2013
Disconnected - 2016
A Day At The Beach - 2020