Unfaithfull - Aeon

Eye Of Kephra Prod.
Pubblicato il 28/03/2020 da grunt

I visi dei quattro protagonisti di questo disco sono nascosti da giochi di luce, il mondo distopico che i testi e le atmosfere tentano di raffigurare è più vicino alla realtà di ciò che possa sembrare ed i suoni, assordanti e cinici, non concedono tregua. Così si presentano gli Unfaithfull, in passato il full lenght ‘Following The Black Light’ e l’EP ‘Maelström’ (a cui la conclusiva ‘Ethernal Recurrence’ sembra quasi ricongiungersi in omaggio al ciclo del tempo), che chiamano industrial-core la loro necessità di sfogarsi con strumenti ed amplificatori. I membri possono vantare esperienze con Dark Lunacy, Head In Pollution e Shiver e scorrendo le tracce si percepiscono influenze legati agli anni ‘90 – Fear Factory, Hypocrisy e In Flames – però l’approccio dei piacentini è senza dubbio moderno e futuristico. Sicuramente la proposta di Fabra e compagni si presta alla dimensione live e non deve essere stato facile convogliare energia e idee in qualcosa di “fissato” come il materiale che si può ascoltare attraverso un cd. ‘Chain Reaction’ e ‘Avoid The Mirror’ sono in ogni caso due episodi che trasmettono un senso di evoluzione e di rifiuto della staticità che, a breve, potrebbero spalancare nuove porte.

Tracks

1.Aeon
2.Evolution Mediocrity
3.Chain Reaction
4.The Wrong Code
5.E-Motion
6.Avoid The Mirror
7.Fading Away
8.Ethernal Recurrence


Unfaithfull (Italia)  http://www.facebook.com/unfaithfullindustries

Discografia

Following The Black Light - 2010
Aeon - 2020