Review - Nibiru : Padmalotus

Già con i primi due lavori in studio - tra l'altro recentemente ristampati da Argonauta Records – ... Già con i primi due lavori in studio - tra l'altro recentemente ristampati da Argonauta Records – i Nibiru avevano dimos ... thumbnail 1 summary

NibiruPadmalotus

Nibiru - Padmalotus

Argonauta Records
Pubblicato il 15/05/2015 da lorenzobecciani
Nibiru - Padmalotus

Già con i primi due lavori in studio - tra l'altro recentemente ristampati da Argonauta Records – i Nibiru avevano dimostrato tutto il loro potenziale ma, allora, la band finiva a lungo andare nel ricadere in quelli che sono i clichè dello sludge, nonostante un approccio più psichedelico e ritualistico alla materia. Adesso invece è sufficiente ascoltare l'iniziale 'Krim' per rendersi conto che Ardath, Siatris e RI hanno saputo separarsi dai retaggi di infanzia raggiungendo, insieme a Emiliano Pilloni, un sound totalmente personale. Questo è un primo punto a favore di un album che procede solenne verso l'assoluzione dei peccati e chissà quale tipo di redenzione. Epico ed evocativo. Potente e caotico. Affascinante e ricco di simboli come la copertina scelta per rappresentarlo visualmente. Un'altra considerazione va stilata in merito alla struttura dei brani ed alla scelta di cantare in enochiano. In questo modo il legame tra l'album e tematiche occulte dell'Estremo Oriente (Vama Marg, Kaula, pratiche aghoriche e risveglio di energie divine quiescenti in ciascun individuo) non appare fine a sé stesso ma inglobato alla perfezione nella sezione strumentale. Una visione complessa che rende elitaria una proposta già pronta per essere esaltata in ambito internazionale. Un circolo vizioso da cui trarre benefici spirituali.  

Tracks

01. Krim
02. Ashmadaeva
03. Trikona
04. Khem
Nibiru
Nibiru
From: Italia
http:www.facebook.com/nibiruritual

Discografia

Caosgon (2013)
Netrayoni (2014)
Padmalotus (2015)