Review - Red Dead Rodkill : Sweet Songs Of Anguish

Si chiamano Radness e Bob Lee. Una bella cantante dai capelli rossi e dalle forme pronunciate lei ... Si chiamano Radness e Bob Lee. Una bella cantante dai capelli rossi e dalle forme pronunciate lei, un polistrumentista t ... thumbnail 1 summary

Red Dead RodkillSweet Songs Of Anguish

Red Dead Rodkill - Sweet Songs Of Anguish

Fastball Music/SoulFood
Pubblicato il 20/07/2019 da Yuri
Red Dead Rodkill - Sweet Songs Of Anguish

Si chiamano Radness e Bob Lee. Una bella cantante dai capelli rossi e dalle forme pronunciate lei, un polistrumentista tatuato, dall’immagine ribelle e dallo sguardo poco raccomandabile lui. Insieme fanno i Red Dead Rodkill e propongono un alternative rock con qualche digressione nel metal melodico che Roland Grapow degli Helloween, dall’alto della sua esperienza pluridecennale, ha mixato e masterizzato per rendere il più competitivo possibile. La lista dei crediti è lunga e diversi ospiti si sono susseguiti in studio per rendere perfetta la scaletta. È chiaro che dal vivo ci sarà bisogno di una band di sostanza per non non essere considerati un progetto senza ambizione oppure un caso irrisolto. ‘Likes Of Fire’ e ‘Hail To The King’ spiccano nella prima parte di album mentre, col passare dei minuti, gli arrangiamenti vocali si fanno leggermente più vari per dare modo a Radness di mostrare tutta l’estensione del suo spettro vocale. Un po' più di groove non avrebbe guastato.

 

Tracks

1. Unleash The Beast
2. Likes Of Fire
3. Hail To The King
4. Cold
5. Headlights
6. Good Night
7. Somewhere Mr. Fate
8. Pretty In Silence
9. Thorns Below
10. Dying Day
11. Songs Of Anguish (S.O.A.)
12. Under Water
Red Dead Rodkill
From: Germania
http:https://www.reddeadroadkill.com

Discografia

Sweet Songs Of Anguish - 2019