Review - Drahla : Useless Coordinates

Per anni si è guardato allo scenario anglosassone per capire le nuove tendenze e le direzioni del ... Per anni si è guardato allo scenario anglosassone per capire le nuove tendenze e le direzioni del mercato. Adesso che l’ ... thumbnail 1 summary

DrahlaUseless Coordinates

Drahla - Useless Coordinates

Captured Tracks
Pubblicato il 06/05/2019 da lorenzobecciani
Drahla - Useless Coordinates

Per anni si è guardato allo scenario anglosassone per capire le nuove tendenze e le direzioni del mercato. Adesso che l’industria discografica in collasso, molte cose sono cambiate ed i social network hanno reso sempre meno importante il luogo di provenienza dei vari artisti. Di sicuro il trio originario di Leeds (Menace Beach, Necktr, Crumbs, Long Legged Creatures..)mostra personalità e suona un punk influenzato da new wave , noise e jazz che non troverete facilmente in circolazione. ‘Gilded Cloud’ inaugura una scaletta ricca di sorprese, colori e momenti di buio, stacchi ritmici aggressivi e passaggi di quiete, e capace di esaltare le qualità di Luciel Brown, cantante e chitarrista dagli occhi impenetrabili. Seguono ‘Serenity’ e ‘Pyramid Estate’ e già si percepiscono gli spigoli di una produzione che vuole distinguersi nella melma; il sax di Christopher Duffin perfora ‘React Revolt’, a metà tra Coltrane e Lush, ed il livello di serotonina è altissimo. Parafrasando il titolo, anche senza coordinate precise, un pò di Sonic Youth e ancora un pò di shoegaze rendono l’ascolto vario e coinvolgente.

Tracks

1. Gilded Cloud
2. Serenety
3. Pyramid Estate
4. Stimulus For Living
5. React Revolt
6. Primitive Rhythm
7. Serotonin Level
8. Twelve Divisions Of The Day
9. Unwound
10. Invisible Sex
Drahla
Drahla
From: UK
http:https://drahla.bandcamp.com

Discografia

Useless Coordinates - 2019