Review - Vostok : Smania

Già in passato avevamo apprezzato la loro elettricità e una bontà del songwriting non così sempli ... Già in passato avevamo apprezzato la loro elettricità e una bontà del songwriting non così semplice da trovare nelle sto ... thumbnail 1 summary

VostokSmania

Vostok - Smania

Manita Dischi
Pubblicato il 18/02/2019 da Federica Rocchi
Vostok - Smania

Già in passato avevamo apprezzato la loro elettricità e una bontà del songwriting non così semplice da trovare nelle stoner band, ma con questo secondo lavoro in studio i Vostok hanno davvero svoltato. Andrea Sologni (Fine Before You Came, Gazebo Penguins) ha seguito le registrazioni ed il missaggio presso l’Igloo Audio Factory di Correggio e le nove tracce in questione mostrano uno spettro sonoro ben più ampio del precedente. Tra sussulti punk (‘Armadi’), passagi pop edulcorati (‘Aurelia’) e sferzate di puro indie rock con cantato in italiano, ‘Smania’ rappresenta un’importante affermazione di maturità e personalità in un periodo storico difficile per la musica. Le chitarre sono in costante evidenza e pezzi come ‘Ridatemi Novembre’, ‘Boban’ (storia di una passione scoppiata in ascensore) e ‘Reni’ trasmettono la sensazione di una notevole trasportabilità live. Di questo c’è gran bisogno; di band italiane che facciano il culo a quelle straniere dal vivo e riportino la gente nei locali. Sarà l’aria di mare (che respira pure Gianni Maroccolo) oppure un talento superiore alla media ma di sicuro i Vostok sono sulla strada giusta e, a dispetto del titolo, non sembrano afflitti da alcuna frenesia.

 

Tracks

01 - Ridatemi Novembre
02 - Armadi
03 - Boban
04 - Primavera
05 - Militare
06 - Confo
07 - T.
08 - Aurelia
09 - Reni
Vostok
From: Italia
http:www.facebook.com/band.vostok

Discografia

Vostok (2014)
Smania (2019)