Review - The Sacrifice : The Sacrifice

Senza dubbio è stato un anno molto proficuo per Season Of Mist che ha allargato ulteriormente il ... Senza dubbio è stato un anno molto proficuo per Season Of Mist che ha allargato ulteriormente il suo già ricco catalogo, ... thumbnail 1 summary

The SacrificeThe Sacrifice

The Sacrifice - The Sacrifice

Season Of Mist
Pubblicato il 02/01/2019 da lorenzobecciani
The Sacrifice - The Sacrifice

Senza dubbio è stato un anno molto proficuo per Season Of Mist che ha allargato ulteriormente il suo già ricco catalogo, andando ad occupare uno spazio sempre più importante nello scenario metal internazionale. Stavolta però non parliamo di metal tradizionale ma di un metal contaminato con influenze synth pop, new wave e industrial riconducibili soprattutto agli anni ‘80 e ‘90. La magnifica copertina realizzata da Mr Garcin introduce l’ascoltatore nei meandri di un suono viscido e sinistro, marcato a fuoco da un groove elettronico costante e abile ad alternare passaggi aggressivi ad altri tipicamente pop. Il trio guidato da Rel non ha forse trovato ancora la sua piena identità ma di sicuro nutre ambizioni importanti e non prova alcun timore nel discernere le proprie influenze in quantità smodata. Le registrazioni si sono svolte sotto la supervisione di Michael Berberian – fondatore dell’etichetta che in passato ha collaborato con Mayhem, Drudkh e Shape Of Despair – e ‘Under The Moon’ è stata scelta come anteprima in rete per non spiazzare troppo il pubblico. Altri apici della scaletta sono ‘Order Of Disorder’ e ‘Digging Deep’ ma anche la strumentale ‘Aurora’ e il goticume di ‘Moving The City’ sapranno stuzzicare il vostro interesse.

 

Tracks

1. Redemption
2. Order of Disorder
3. Under the Moon
4. Digging Deep
5. Violent Devolution
6. Aurora
7. Ghosts
8. Endless Night Terror
9. Moving to the City
10. Marble Hallways
11. Errdemption
The Sacrifice
From: Francia

Discografia

The Sacrifice - 2018